Home Grande Fratello

Grande Fratello, Simone confessa: “E’ violenza! Aida messa al muro”

CONDIVIDI

grande fratello, Aida Nizar

Grande Fratello, Simone confessa: “E’ violenza! Aida messa al muro”

Nella prossima puntata del Grande Fratello si parlerà con molta probabilità quasi esclusivamente di Aida Nizar, direttamente o indirettamente. La nuova coinquilina del reality show condotto da Barbara D’Urso ha infatti scatenato una serie di reazioni a catena, che il Grande Fratello non ha lasciato passare in secondo piano. Ci saranno conseguenze al comportamento dell’ultima settimana, ma scendiamo nei dettagli.

Malgioglio e Aida si sono subito scontrati, con la spagnola che ha inizialmente mostrato un carattere molto forte. E’ poi entrata e la prima notte ha vomitato, forse dal nervoso, in un lavandino (in bagno). Non ha ripulito ed è poi rimasta in silenzio per un bel po’, mentre partiva la caccia al responsabile, per poi confessare. Ha detto ai coinquilini di non aver parlato per vergogna, temendo il giudizio degli altri. Da qui però si è scatenato l’inferno. Baye l’ha aggredita verbalmente e quasi fisicamente. Un comportamento che ancora oggi potrebbe fargli rischiare l’eliminazione, per mano del pubblico o della produzione, via squalifica.

A ciò si aggiungono i tanti scontri con le donne della casa, e poi le trame di Luigi. Il fidanzato di Nina Moric infatti prima le chiede di non toccarlo, perché lo ecciterebbe, e poi organizza una trappola per la spagnola, con il solo scopo di umiliarla. Farle credere di provare qualcosa per lei, per poi tirarsi indietro, sfruttando la Moric come scusante.

Grande Fratello, Simone conferma la violenza su Aida

Grande Fratello, Aida Nizar e Alberto Mezzetti sempre più vicini

Dal comunicato ufficiale del Grande Fratello alle parole di Barbara D’Urso, che si è schierata in maniera forte contro Baye. La produzione ha consigliato ai ragazzi d’avere un differente atteggiamento. Il confronto resta libera, ma nei limiti della decenza.

Una situazione che continua a essere pesante, e ora la minaccia, non troppo velata, di una squalifica, pende su tanti concorrenti. Nel corso della notte si è espresso in merito Simone Coccia Colaiuta. L’uomo si è confidato con Alberto, unico davvero vicino ad Aida, descrivendo i comportamenti del gruppo come estremi. Una presa di posizione importante, che avviene però soltanto dopo il comunicato ufficiale. C’è infatti chi ritiene possa trattarsi di una mossa per evitare guai peggiori: “Al Grande Fratello vieni espulso per bestemmia, per istigazione al razzismo e istigazione alla violenza psicofisica. Una violenza psicologica è automaticamente una violenza fisiologica. Quando hanno portato Aida all’angolo, non si fa. Gli italiani ti vedono, anche se non c’è la diretta notturna. A tutto c’è un limite. Ricordati che nella vita il più forte è quello che incassa il colpo.

I fan del Grande Fratello più attenti scrivono sul web di quanto accaduto durante la notte, accennato da Simone. Alcuni ragazzi avrebbero messo al muro Aida, impedendole di bere e dandole della ‘zingara’. Si tratta però di informazioni derivate da forum, dunque ancora da verificare, ma intanto esprimono chiaramente il sentimento del pubblico, stanco di tanta violenza. Ora starà a Barbara D’Urso e alla produzione fare chiarezza in merito.