Home Attualità

Deraglia il treno Torino-Savona: ci sono diversi feriti – VIDEO

CONDIVIDI

deraglia treno Torino-Savona

Paura sulla tratta Torino-Savona: deraglia il treno numero 10130 che alle 12.43 stava passando nel tratto tra Magliano Alpi e Trinità, poche centinaia di metri prima di entrare nella stazione. La causa è da ricercarsi nel braccio di una gru, che è caduta a fianco dei binari squarciando la fiancata del locomotore. In questo modo il treno Torino-Savona ha deragliato, arenandosi sul ghiaione circostante. Tanta paura fra i passeggeri, ma per fortuna non ci sono stati morti. Si contano alcuni feriti, uno dei quali gravemente. Secondo i primi report dei medici accorsi sul posto per dare soccorso, ci sarebbero altri tre feriti lievi e tante persone sotto choc. Subito dopo il deragliamento del treno Torino Savona, la linea ferroviaria è stata bloccata immediatamente mentre sopraggiungevano i vigili del fuoco, i carabinieri, i poliziotti e gli incaricati dalla Procura di Cuneo, che avranno adesso il compito di accertare le responsabilità dell’accaduto.

E’ andata bene, ma poteva essere un vero disastro. I danni sono stati limitati dalla prontezza di riflessi del personale di bordo, e per fortuna che il treno procedeva ad una velocità non sostenuta, altrimenti sarebbe potuta finire in maniera molto diversa.

Treno deragliato Torino-Savona: che cosa è accaduto

Ora ci sono le prime ricostruzioni dell’accaduto, dopo che c’è stato il deragliamento del treno Torino-Savona con diversi feriti. A quanto pare, la gru che ha urtato il treno appartiene a una ditta che costruisce componenti in cemento armato. In quel momento era in corso lo spostamento di alcuni elementi piuttosto pesante. Si indaga su un possibile errore nel posizionamento dei contrappesi, sommato a un colpo di vento. La gru si è piegata di lato e il braccio ha urtato la locomotiva, facendo deragliare il treno. Nonostante la frenata, il convoglio ha proseguito per inerzia alcune centinaia di metri, con scene di panico a bordo e tanta, tanta paura. Per fortuna è finito tutto bene, o quasi. “È stata avviata un’inchiesta per accertare la dinamica dell’accaduto”, annuncia RFI. I viaggiatori del treno Torino-Savona deragliato sono stati accompagnati alla fermata di Trinità ed è stata istituita una navetta sostitutiva.

Di seguito un video in diretta Facebook nel quale si assiste agli interventi di messa in sicurezza del treno: