Home Amici

Amici, Ermal Meta è single: “Addio dopo 10 anni”

CONDIVIDI

ermal meta

Amici 2018, Ermal Meta è tornato single: Addio alla compagna dopo 10 anni

Un periodo felice, lavorativamente parlando, per Ermal Meta. Dopo l’avventura di Sanremo al fianco di Fabrizio Moro, il cantante è ora impegnato ad ‘Amici’, in qualità di commissario esterno. Sta avendo un assaggio di questo modo prima sconosciuto, tra polemiche e giovani talenti. E’ riuscito però a tenersi fuori da certe discussioni, come quelle che vedono protagonista Heather Parisi e Biondo.

Se si entra nel mondo televisivo però è davvero difficile riuscire a mantenersi sul bordo, senza sporcarsi le mani. Nel caso di Ermal Meta si può dire che è stato spinto in una polemica, con forza, da una collega provenienti proprio dai talent show, Noemi. Anche quest’ultima ha preso parte all’ultimo Festival di Sanremo e, impegnata come ospita a ‘E poi c’è Cattelan‘, è stata provocata dal conduttore: “Dovete sapere che io e Noemi avevamo un progetto. Io le avevo proposto una canzone per Sanremo, un brano basato sui luoghi comuni. Le ho detto che ero sicuro che avremmo vinto. Lei però ha rifiutato dicendo ‘No, i luoghi comuni non vanno più’. E invece guarda chi ha vinto”. Fragorosa risata di Noemi, con Ermal Meta che si è fatto sentire via Twitter: “Sbaglio o non si dovrebbe parlare degli assenti? O anche questo è un luogo comune? Magari le buone maniere non sono poi così originali”.

VIDEO NEWSLETTER

Ermal meta, addio a Silva Notargiacomo

ermal meta e fabrizio moro

Polemiche a parte, lavorativamente parlando Ermal Meta non può lamentarsi. Sul fronte privato invece qualcosa di importante è successo. Dopo quasi 10 anni di relazione infatti è giunta al termine la storia con Silvia Notargiacomo, speaker di Rtl. Intervistato da ‘Vanity Fair’, il cantante ha raccontato l’accaduto: “Ho avuto con lei una storia di nove anni e mezzo. Non stiamo più insieme ma i dettagli riguardano soltanto noi due. Per ora mi concentro sulla musica. Non ho modo e voglia di fare altro”. Nel corso della stessa intervista, Ermal Meta ha però precisato, su precisa domanda, quale sarebbe la sua donna ideale: “Ho sempre avuto un debole per le ragazze divertenti. Se sul fronte intellettuale non mi sento stimolato, non provo interesse. Stesso dicasi per quello emotivo”.