Home Amici

Amici, Biondo attacca i suoi fan e difende Heather Parisi

CONDIVIDI

Amici, Parisi contro Biondo

Amici, Biondo attacca i suoi fan e difende Heather Parisi

Da settimane ormai Heather Parisi viene presa di mira dai fan di Biondo. Le dure critiche della ballerina, sia durante Amici che sul web, l’hanno posta nel mirino di tanti spettatori, soprattutto giovanissimi, che l’hanno offesa e minacciata su Instagram.

La Parisi non li teme affatto ma prontamente risponde a tali messaggi con dei post, pubblicando i nomi degli utenti protagonisti e le loro frasi. Lo ha fatto anche stavolta, ed è così possibile leggere di ragazzini che le augurano la morte, coinvolgendo anche sua figlia. Anche la produzione di Amici è intervenuta in merito con un comunicato ufficiale, in difesa della Parisi.

Anche Maria De Filippi ha detto la sua in merito, specificando come Biondo non abbia nulla a che fare con quanto accaduto sui social. Che siano sui fan non gli offre un diretto controllo sulle sue azioni. Il giovane cantante però ha voluto dire la sua, provando a dare una svolta chiara alla situazione.

Amici, Biondo difende Heather Parisi

biondo amici 17

Parole dure da parte di Biondo, che si è rivolto a tutti gli spettatori di Amici e suoi fan, chiedendo di non seguirlo più. Ovviamente le sue parole sono indirizzate unicamente a coloro che ritengono sia giusto attaccare in questo modo chiunque la pensi diversamente da loro:

“Stando qua dentro noi non possiamo usare il telefono e non sappiamo cosa succede fuori. La produzione ci mette al corrente di quello che succede. Io mi estraneo da questa cosa delle mie fan che hanno aggredito la figlia di Heather. Voglio incitare questi fan che hanno fatto questa cosa di non essere miei fan, non è il messaggio che voglio che trasmettere attraverso la persona che sono. Non voglio che passino questi messaggi. Questo accanimento è sbagliato. Persone che fanno così non voglio che siano miei fan. Mi vedete come sono. Sono una persona positiva, solare e che va avanti nonostante le difficoltà. Credo in quello che faccio e non c’è bisogno di sputare sugli altri. Per me è sbagliato sia associarmi a questa cosa che farla. Queste persone che l’hanno fatto possono anche smettermi di seguire, perché non hanno capito niente di me. Non è questo il mio modo di fare”.