Home Gossip

La gaffe di Paola Caruso a Pomeriggio 5

CONDIVIDI

Scontro tra Paola Caruso e Fabiana Britto. La ex Bonas chiede pubblicamente scusa per una frase che avrebbe dovuto evitare.

Il 12 Aprile, Paola Caruso e Fabiana Britto in collegamento con lo studio di Pomeriggio 5 discutono animatamente di estetica; la discussione diventa talmente accesa da costringere la conduttrice  ad interrompere il collegamento, ma sono in molti ad aver udito una frase durante il fuori onda, che ha fatto davvero discutere.

La lite fra maggiorate

Tutto ebbe inizio la scorsa settimana, Barbara D’Urso si trovava in collegamento con la ex Bonas Paola Caruso e la nuova icona sexy di playboy Fabiana Britto. Si parlava di chirurgia estetica, quando tra le due maggiorate si accese una discussione molto animata. Paola Caruso e Fabiana Britto erano di due pareri contrastanti, la Caruso era a favore della chirurgia estetica mentre Fabiana Britto optava per forme più naturali.

La discussione si accende, La Britto accusa la Caruso di avere la cellulite e per tanto di risposta  Paola Caruso inizia a coprirla di insulti. La discussione degenera, le due iniziano ad urlare l’una sull’altra e Paola Caruso si lascia sfuggire una frase a dir poco spiacevole, riportata nei giorni successivi da numerosi siti di news che fa talmente arrabbiare Fabiana Britto da farle giurare di non rimettere mai più piede a Mediaset.

Ti potrebbe interessare anche—>Paola Caruso minacciata di morte a causa della sua passione per Luca Onestini

Oggi Barbara D’urso durante la puntata di Pomeriggio 5 ha ripreso l’argomento sottolineando di non aver sentito quella frase incriminata ma di averla letta su molti siti. La conduttrice si è poi dissociata da quelle parole dicendo a Paola Caruso che in caso le avesse detto davvero quelle parole, sarebbe stato il caso di chiedere scusa.

Paola Caruso conferma di aver pronunciato, presa dall’impeto della discussione, questa frase:

“Se fossi stata grassa come te mi sarei suicidata.”

e si scusa pubblicamente per quelle parole spiegando:

“E’ una fase che dici quando stai litigando, è una cosa gravissima parlare di suicidio, ma mi aveva fatto arrabbiare. Chiedo scusa.”

Barbara D’Urso continua ad affrontare l’argomento segnalando la gravità del fatto, ribadisce che il fattore estetico crea moltissimi complessi in persone che in nome della magrezza sono disposte anche a morire, che si fanno sopraffare da problemi alimentari come l‘anoressia e la bulimia, e che quando si è personaggi pubblici e si presenzia in tv a maggior ragione bisogna ricordarsi sempre di rovarsi davanti a 3 milioni di persone e pensare bene a cosa si dice.

Barbara D’Urso prima di passare ad un altro argomento ha anticipato di avere intenzione di invitare nuovamente la Britto per un nuovo confronto tra le due donne.

Ti potrebbe interessare anche—>Paola Caruso rivela un dramma del passato a ‘Domenica Live’