Home Amici

Roma-Barcellona: il discorso di Francesco Totti ad Amici

CONDIVIDI

Amici di Maria de Filippi, Francesco Totti ospite parla della vittoria della Roma sul Barcellona in Champions League. 

Questa sera è una puntata d’eccezione ad Amici: l’ospite d’onore è il ‘capitano’ della Roma, Francesco Totti. Maria De Filippi ha invitato Francesco per dare un messaggio ben preciso ai ragazzi “Mai arrendersi!”

Francesco: “Diciamo che la partita di ritorno era spacciata, ci davano tutti per perdenti. Ad inizio sorteggio il Barcellona era contenta di aver pescato la Roma, ci avevano chiamato ‘Bon Bon’. Sono circostanze in cui ti piace confrontarti, e fortunatamente erano due partite da 90 minuti. La prima partita è andata come quasi tutti si aspettavano, la seconda no”.

Va quindi in onda un video con i momenti più importanti della partita di ritorno, nella quale la Roma ha portato a casa l’unico risultato possibile per accedere ai quarti di finale di Champions League. Gli attimi di attesa, i gol che man mano concretizzavano il sogno giallorosso e la festa della squadra.

Francesco: “Viene la pelle d’oca a rivederli, anche perché se lo sono davvero meritato. E’ stata una partita memorabile”

Maria: “Tu sei stato l’unico numero 10, ma per arrivare fin lì questo signore qualche sacrificio lo ha fatto”

Francesco: “Nel nostro mondo bisogna fare molti sacrifici, accantonare molte cose: gli amici, le fidanzate, la discoteca, il motorino. Tante cose le devi mettere da parte e pensare solo al tuo obiettivo. Vedendo loro penso che ne abbiano di obiettivi. E’ un sogno che cerchi di realizzare, un sogno che cerchi di agguantare. Per fortuna io sin da piccolo volevo fare il calciatore, anche perché so fare solo quello!”.