Home Amici

Matteo Cazzato, Amici 17: dalle critiche alla vittoria

CONDIVIDI

Matteo Cazzato, Amici 17: dalle critiche di Rudy Zerbi alla vittoria del primo serale. Il cantante della squadra blu ci riprova.

Non poteva cominciare meglio l’avventura di Matteo Cazzato al serale di Amici 17. Nonostante le continue critiche ricevute nel corso della prima fase del programma di Maria De Filippi, il pugliese non solo è riuscito ad arrivare alla terza fase, ma ha anche vinto la puntata grazie ai voti della commissione esterna che, di fronte alla sua esibizione, a quella di Einar e Biondo ha deciso di premiare l’ex frontman dei Black soul Trio. Con il secondo serale, Matteo ci riprova sperando di riuscire finalmente a conquistare anche i consensi della commissione interna.

Matteo Cazzato, Amici 17: seconda vittoria in arrivo?

matteo cazzato amici 17 serale.jpg1-min

Nessuno degli allievi ammessi al serale ha incantato la commissione esterna di Amici 17. Tuttavia, tra le varie esibizioni, quella di Matteo Cazzato ha stupito maggiormente i giudici. Il cantante pugliese ha ricevuto i complimenti di Alessandra Amoroso, di Simona Ventura ed Ermal Meta ha visto in lui una piccola scintilla pronta ad esplodere. Non la pensa così, invece, Rudy Zerbi che, dopo le critiche fatte nella prima fase del programma, ha puntato il dito contro Matteo, definendolo solo un imitatore di cantanti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Amici 17: assegnazioni squadra bianca e squadra blu del secondo serale

Secondo l’insegnante, infatti, il cantante della squadra blu non ha una propria identità e non sarebbe in grado di interpretare le canzoni limitandosi ad imitare la versione originale. Una critica che, naturalmente, non trova d’accordo Giusy Ferreri che è la prima fan di Matteo. La Ferreri, infatti, lo ha sempre difeso e sostenuto ed è stata l’unica a volerlo al serale. La vittoria di Matteo nella prima puntata del serale ha dato ragione all’insegnante. Per il secondo appuntamento con il serale, a Matteo sono state assegnate “Con te partirò” di Andrea Bocelli e “The sound of silence” di Simon e Garfunkel. Il primo brano preoccupa particolarmente Matteo, timoroso di cadere nella trappola di Rudy Zerbi. Sui social, però, sono tanti i fans che lo considerano il vero talento di Amici 17.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Heather Parisi, la figlia contro Biondo: “Non sa cantare”, video