Home Attualità

Formula E 2018 a Roma: il vincitore e la classifica della gara

CONDIVIDI
formula e 2018 roma
Sam Bird (CC-BY-SA-4.0)

Si è conclusa la Formula E 2018 a Roma: il vincitore della corsa Sam Bird e la classifica della gara davvero ricca di colpi di scena.

Oggi la Formula E, la serie automobilistica ideata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile nel 2012 e tutta dedicata alle auto con motore elettrico, ha fatto tappa a Roma. Alle 16.00 si è svolta la gara, al termine di un’intensa giornata iniziata alle otto con la prima prova libera, alle 10 la seconda, mentre alle 12 ci sono state le qualifiche ufficiali. Il percorso della gara automobilistica si sviluppa su un tracciato di gara di 2,8 km per 33 giri, tra via Cristoforo Colombo e il Palazzo dei Congressi. Era il secondo percorso più lungo della stagione ed era caratterizzato da 21 curve per ogni giro del circuito. La Capitale non ha voluto farsi trovare impreparata a questo appuntamento e anche per questo motivo Roma Mobilita ha messo online un piano molto dettagliato.

Per saperne di più –> Formula E a Roma: modifiche alla viabilità per l’evento

Chi è il vincitore della gara della Formula E a Roma

L’attesa dunque è finita alle 16, quando i piloti si sono dati battaglia per la gara, che per la prima volta si svolgeva in Italia. Quella di Roma era la settima tappa del mondiale 2017-2018. L’ultima gara, disputata a Punta del Este, in Uruguay, aveva visto trionfare il francese Jean-Éric Vergne, in testa anche alla classifica del mondiale. Oggi il campione transalpino partiva ottavo, in quarta fila, mentre in pole position c’era il 26enne svedese Felix Rosenqvist. A trionfare è stato Sam Bird del Team Virgin Racing, davanti a Lucas Di Grassi. A metà gara, un maxi tamponamento che ha compromesso la prestazione di diversi piloti, mentre Nelson Piquet Jr. al rientro ai box ha avuto molti problemi restando di fatto incastrato nell’abitacolo. Gara davvero sfortunata dunque per il figlio d’arte. La gara è stata caratterizzata dal duello tra Rosenqvist e Bird nella prima parte, poi nel corso del 23esimo giro lo svedese ha commesso un errore che gli è costato caro. Bandiera gialla e alla ripresa in diversi si sono dati battaglia nei giri finali. In tre sono rimasti divisi per diversi giri da un secondo: Sam Bird, Mitch Evans e Lucas Di Grassi. Splendido poi il recupero finale di André Lotterer.

Per saperne di più, leggi anche –> Formula E a Roma: il percorso, i biglietti, come vederla gratis

La classifica generale della gara della Formula E a Roma

Le prime tre posizioni della gara odierna sono state occupate nell’ordine da Sam Bird, Lucas Di Grassi, André Lotterer. Fuori dal podio Evans, poi sono giunti il leader della classifica Vergne e sesto la Renault di Buemi.

La griglia di partenza della Formula E a Roma

Le qualifiche ufficiali delle 12 hanno stabilito la griglia di partenza della Formula E in corso oggi a Roma. Queste le prime cinque posizioni: 1 Rosenqvist 1:36.311
2 Bird 1:36.987
3 Evans 1:37.199
4 Lotterer 1:37.2.15
5  Buemi 1:37.817

Questa invece la griglia di partenza completa:
PRIMA FILA 1 Rosenqvist 2 Bird SECONDA FILA 3 Evans 4 Lotterer TERZA FILA 5 Buemi 6 Di Grassi QUARTA FILA 7 Turvey 8 Vergne QUINTA FILA 9 Abt 10 Heidfeld SESTA FILA 11Lynn 12 Blomqvist SETTIMA FILA 13 Piquet 14 Engel OTTAVA FILA 15 Prost 16 D’Ambrosio NONA FILA 17 Mortara 18 Filippi DECIMA FILA 19 Lopez 20 Da Costa

A cura di Gabriele Mastroleo