Home Amici

Amici 17, Heather Parisi e sua figlia minacciate dai fan di Biondo

CONDIVIDI

heather parisi biondo amici 17 serale-min

Amici 17, Heather Parisi e sua figlia minacciate dai fan di Biondo

Heather Parisi non è di certo il tipo di persona che accetta passivamente qualcosa che non le piace, o che tende a limitarsi, non dicendo ciò che pensa. Lo ha reso più che chiaro ad ‘Amici 17’. Dopo la prima puntata del serale infatti si è scagliata contro i professori e in generale il meccanismo del talent, in qualità di membro esterno della commissione. Dopo quello sfogo in tanti hanno pensato che la Parisi potesse lasciare Amici 17.

Così non è stato, ma di certo le polemiche non sono andate scemando. Tutta colpa dei social, che rappresentano una grande tentazione, alla quale in tanti non sanno proprio rinunciare. Così Heather Parisi e sua figlia hanno pubblicato un video nel quale prendono di mira Biondo. Il giovane cantante è passato alla squadra bianca per amore. Rientra tra i ragazzi nelle grazie di Rudy Zerbi, che lo considera tra i migliori della scuola. La Parisi però non riesce a sopportarlo e sua figlia nel video chiarisce il pensiero: “Non sa cantare, veramente non sa cantare”. Neanche i giudizi di Simona Ventura sono affatto piaciuti, accusata poi di ‘paraculismo’, avendo definito carismatico Biondo: “Forse non sa cosa voglia dire la parola carismatico. Il carisma è altra cosa”.

Amici 17, minacce a Heather Parisi e sua figlia

 

Il web è però, come tutti sappiamo, un calderone spesso pericoloso, ricco di leoni da tastiera. Protetti da uno schermo, tanti naviganti si sentono in diritto di dire qualsiasi cosa, passando rapidamente dalle discussioni alle polemiche, e da qui alle minacce. E’ accaduto a Heather Parisi e a sua figlia dopo i giudizi pesanti su Biondo. I fan dell’aspirante cantante di Amici 17 si sono riversati sui canali social della ballerina americana.

Parole pesanti e minacce anche fisiche ai danni delle due, senza considerare inoltre l’età della figlia, soli 7 anni. La Parisi non ha paura e in un post su Instagram ha chiarito il proprio pensiero: “Il Cyberbullismo va condannato sempre, senza né se, né ma. E invece ho letto blog e siti che si sono divertiti, a incitare pochi celebro lesi a insultare e minacciare, anche fisicamente, me e mia figlia. Io non ho paura di dire ciò che penso”.

Il post è corredato inoltre da un breve video girato in auto. Si vede la Parisi con sua figlia, alla quale la madre chiede chi sia il suo cantante preferito. La piccola preferisce non rispondere, temendo d’essere ‘sgridata’ nuovamente dal web, così come accaduto per Biondo. La madre deve quindi tranquillizzarla, prima di ottenere una risposta sincera: “Puoi dire qualsiasi cosa tesoro”.