Home Gossip

Royal Wedding, la biografia di Meghan Markle: Diana 2.0

CONDIVIDI
Royal Wedding, biografia Meghan Markle
Royal Wedding, biografia Meghan Markle

Royal Wedding, la biografia di Meghan Markle: sarà la Diana 2.0?

Con il Royal Wedding alle porte le preoccupazioni per Meghan Markle non sembrano avere fine. Sono spuntate fuori le foto hot in topless delle sue vacanze, che un hacker aveva ottenuto illegalmente. La Casa Reale aveva sperato di tenerle nascoste e ora sottolinea come siano dei fake. Intanto la stampa continua a scriverne e non è l’unica questione che i futuri sposi dovranno affrontare.

Come accaduto con Diana, Andrew Morton ha realizzato un’ampia biografia anche per la futura Principessa Meghan. Il libro scottante fa ampio riferimento al suo passato da attrice, e infatti il titolo è ‘Meghan, a Hollywood Princess’. Il Royal Wedding, che non vedrà presenti alcuni ospiti illustri come gli Obama, si terrà il prossimo 19 maggio. L’uscita della biografia è prevista invece per il 21 aprile. Meno di un mese per far sparire la nebbia intorno alla futura Principessa, che nel libro però viene descritta anche come una ragazza dall’animo gentile. Le sue buone cause infatti la candidano come possibile ‘Diana 2.0’.

Royal Wedding, la biografia di Meghan Markle

Royal Wedding, Meghan e Harry
Royal Wedding, Meghan e Harry

Nella biografia si ripercorre la carriera di Meghan, così come il suo primo matrimonio fallito. Era il 2013 quando lei lasciò Trevor Engelson, produttore cinematografico. Il libro sottolinea come lei sappia come far carriera, e in tal senso l’unione con Engelson è macchiata dal dubbio che possa essere servita per ruoli importanti.

Grande ammirazione per Diana, che la donna considera un modello. Dallo stile alle missioni umanitarie. In merito si è espressa una sua amica d’infanzia, Ninaki Priddy: “La famiglia reale l’ha sempre affascinata. Vorrebbe diventare la Diana 2.0”. Proprio seguendo tale scia, Meghan ed Harry hanno deciso di non ricevere regali.

La biografia sembra dunque voler analizzare la futura Principessa a 360°, raccontando gli aspetti positivi e avanzando supposizioni sulle sue mosse in ambito lavorativo. Ciò che però spaventa sono i retroscena hollywoodiani. Questa biografia potrebbe svelare un lato da party girl di Meghan che qualcuno ha sempre sottolineato in Inghilterra con grande sospetto. Come per le foto però, la Casa Reale ha circa un mese per riprendersi e provare a contenere i danni, ritrovandosi oggi in una situazione ben nota e che non ha riguardato in passato soltanto Diana.