Home Gossip

Rita Dalla Chiesa: dopo gli attacchi l’addio ai social?

CONDIVIDI
Fonte: facebook.com/rita.dallachiesa.7

Rita Dalla Chiesa si sfoga su Facebook dopo essere stata ingiustamente attaccata.

I social, si sa, sanno essere duri. La gente, protetta da monitor e tastiera si sente spesso autorizzata ad esternare tutto ciò che sente e spesso nel farlo dimentica di applicare quei filtri, indispensabili per una convivenza serena.
Una dura verità della quale in molti fanno esperienza ogni giorno e che, in particolar modo, riguarda i vip, costantemente sotto gli occhi di un grande fratello mediatico cui non sfugge proprio nulla e che, tra le altre cose, non perdona.
Ed è quanto accaduto a Rita Dalla Chiesa che, dopo aver esternato il suo dolore per la morte di Fabrizio Frizzi è stata attaccata da diversi haters con l’accusa di non rispettare il dolore della moglie di Fabrizio Frizzi. Una reazione che probabilmente non si aspettava ed alla quale aveva già risposto per le rime, facendo notare ai commentatori di turno il ruolo importane che Frizzi ha giocato nella sua vita. Le polemiche però non sono cessate e, ferita da tanta insofferenza nei suoi confronti, la conduttrice ha iniziato a meditare di abbandonare i social, scrivendo un post di accusa su Facebook.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fabrizio Frizzi: Rita Dalla Chiesa rompe il silenzio

Rita dalla Chiesta attaccata su Facebook, pensa di lasciare il social

Fonte: dilei.it

Con un post piuttosto chiaro, Rita Dalla Chiesa ha espresso la sua opinione sugli attacchi ricevuti sul social e, davanti ai quali, non è proprio riuscita a tacere.

“I cafoni e quelli in malafede basta bloccarli per non sporcare una pagina di persone perbene… che odorano di “buono”, e che hanno un cuore pulito.”

Un post corredato da un’immagine dove è scritto “Signori si nasce. Educati si diventa. Cafoni si resta.” È così che Rita Dalla Chiesa ha scelto di rispondere ai commenti velenosi di alcuni haters che, nonostante le precedenti spiegazioni, hanno continuato a muovere accuse contro di lei. Per fortuna non tutti i suoi follower sono dello stesso avviso e coloro che la seguono e la amano stanno cercando di convincerla a restare, di ignorare chi la accusa ingiustamente e di proseguire per la propria strada senza badar loro e senza dargli la soddisfazione di aver avuto un peso tale da spingerla a lasciare Facebook.