Home Antipasti

Ricetta muffin salati con prosciutto e piselli

CONDIVIDI
muffin salati, prosciutto e piselli
muffin salati, prosciutto e piselli

Ingredienti e preparazione per la ricetta dei muffin salati con prosciutto e piselli

I muffin salati potrebbero rappresentare una giusta e squisita pausa a tutti i dolci mangiati durante le festività di Pasqua. Sempre bene alternare i sapori, ed è davvero difficile trovare qualcuno che non adori i muffin. La versione classica la conosciamo tutti, ma ecco una variante che potrebbe fare la differenza nella prossima serata tra amici tra le mura di casa. Facili e rapidi da preparare, è possibile servirli in svariati modi. In questa ricetta però mostreremo come cucinare i muffin salati con prosciutto e piselli.

Muffin salati, ingredienti e procedura

muffin salati, prosciutto e piselli
muffin salati, prosciutto e piselli

Ecco gli ingredienti necessari per preparare circa 12 muffin salati:

  • Latte intero, 100 ml
  • Pisellini, 200 g
  • Uova, 3
  • Prosciutto cotto, 100g
  • Farina 00, 200 g
  • Prezzemolo, 1 ciuffo
  • Olio di semi, 100 ml
  • Pecorino, 100 g
  • Lievito istantaneo, 10 g
  • Pepe nero, quanto basta
  • Sale fino, quanto basta
  • Olio extravergine d’oliva, quanto basta

Ecco come preparare i muffin salati con prosciutto e piselli. Per prima cosa grattugiamo il pecorino, per poi tagliare il prosciutto cotto a cubetti. Facciamolo quindi saltare in padella per 10 minuti circa, a fuoco medio. Spegniamo il fuoco una volta che il prosciutto risulta ben rosolato. A questo punto scaldiamo un filo d’olio in una padella, versandoci poi i piselli. Lasciamoli cuocere per 2-3 minuti, per poi aggiungere sale e pepe. Tritiamo il prezzemolo e poi versiamo in una ciotola le uova, sbattendole con una frusta. Mentre mescoliamo versiamo a filo il latte. Saliamo il composto, una volta amalgamato. Versiamo poco alla volta lievito e farina, continuando a mescolare.

VIDEO NEWSLETTER

Ora è possibile aggiungere prosciutto, prezzemolo, piselli, olio di semi e pecorino. Mescoliamo il tutto, ma facendo attenzione a non schiacciare i piselli. E’ possibile quindi riempire una sac-à-poche con il composto. Ora non resta che spremere l’impasto in dei pirottini, riempiendoli per 2/3. Facciamo cuocere il tutto a 180° per 30 minuti, o fino a che la superficie non si mostrerà dorata.