Home Tatuaggi

Tatuaggi come arte: vediamo quelli di Justin Bieber

CONDIVIDI
www.instagram.com/justinbieber

Justin Bieber considera i suoi tatuaggi come una vera e propria forma d’arte. Scopriamone insieme il significato dei simboli che ha scelto.

Tatuarsi è una forma d’arte che da sempre riscuote un grande favore tra le celebrità. Una scelta così diffusa che ci sono artisti che vantano così tanti tatuaggi sul proprio corpo da rendere quasi difficile identificare i singoli disegni. Ne è un esempio il noto cantante Justin Bieber che, proprio in questi giorni, si è fotografato su Instagram mostrandosi a torso nudo o meglio a torso rivestito completamente da tutta una serie di disegni che messi insieme creano quasi un dipinto. Lo stesso cantante ha ammesso di considerare il proprio corpo come una tela frutto di più di 100 ore di lavoro.
Justin ha effettuato il suo primo tatuaggio, quello di un delfino, all’età di 16 anni. Da allora ha continuato inserendo sempre più simboli fino ad arrivare a più di 55 tatuaggi, tutti con profondi significati. Esploriamone insieme alcuni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> I tatuaggi più intimi delle celebrità

Il significato dei simboli scelti da Justin Bieber

www.instagram.com/justinbieber

Fermo restando che per ognuno di noi un tatuaggio può avere significati strettamente personali, ci sono disegni che si portano dietro tutta una serie di simbologie da approfondire e che vanno ad arricchire il senso strettamente personale dato ad un determinato disegno. Detto ciò, proviamo a vedere singolarmente alcuni dei disegni scelti da Bieber per realizzare quella che lui stesso definisce un’opera d’arte.

Iniziamo con la scritta Son of God, che potete vedere appena sopra. Qui, c’è poco da spiegare. Con una semplice frase che tradotta significa “Figlio di Dio”, Justin sottolinea ancora una volta la sua fede. Un argomento che negli ultimi tempi è sempre più importante per lui tanto da averlo spinto a dedicargli un post proprio durante le vacanze di Pasqua.

La croce

http://www.10elol.it/

Anche qui, la simbologia è chiara e riassume ancora una volta la fede cristiana del cantante che sul corpo ha anche altri tatuaggi a tema come quello su un polpaccio dove si è fatto tatuare l’immagine di Gesù Cristo.

La carpa Koi

http://passionetattoo.it

Come già spiegato nell’articolo sui tatuaggi giapponesi, la carpa è sinonimo di bellezza, tanto da essere presente nella maggior parte dei giardini giapponesi. Tatuata addosso, funge anche da porta fortuna.

La scritta Believe

http://passionetattoo.it

Dietro questa scritta si nasconde una semplice celebrazione, quella di uno dei tanti album di Justin.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tatuaggi: gli errori più comuni e i rimpianti dei vip

Il gufo

http://passionetattoo.it/

Da sempre simbolo di saggezza sembra che questo tatuaggio abbia per Justin un significato speciale che, come lui stesso dichiarò tempo fa a chi gli pose la domanda circa il suo significato, preferisce tenere per se.

Selena Gomez

http://passionetattoo.it

Come poteva mancare tra i suoi tatuaggi? Un’immagine che Justin ha impresso non solo nel cuore ma anche nella pelle. Ai tempi aveva fatto il tatuaggio alla fine (o quasi) della loro storia. La stessa che è poi ripresa e che al momento sembra essere in pausa. Come per tutti gli altri tatuaggi, Justin si dice però fiero di ogni sua scelta tanto da non averne mai cancellato nessuno. Si presume, quindi, che Selena rimarrà in ogni caso nella sua vita, almeno sotto forma di tatuaggio.