Home Attualità

Rita Dalla Chiesa, sfogo Frizzi: “alle poverette mentali dico silenzio”

CONDIVIDI

rita dalla chiesa sfogo dopo morte fabrizio frizziRita Dalla Chiesa si lascia andare ad un lungo sfogo su Facebook dopo le critiche ricevute in questi giorni dopo la morte di Fabrizio Frizzi: le parole della conduttrice.

Durissimo sfogo di Rita Dalla Chiesa su Facebook. La conduttrice, bersagliata dalle critiche dopo la morte di Fabrizio Frizzi, avvenuta il 26 marzo, ha replicato agli haters con parole che mettono fine alle polemiche. Rita Dalla Chiesa che con Fabrizio Frizzi ha condiviso una fetta importante di vita è stata accusata di non aver avuto rispetto per la moglie di Fabrizio Frizzi, Carlotta Mantovan. Di fronte a tali accuse, la Dalla Chiesa ha deciso di rompere il silenzio.

Rita Dalla Chiesa, duro sfogo su Facebook dopo la morte di Fabrizio Frizzi

rita dalla chiesa duro sfogo su facebook dopo la morte di fabrizio frizzi

La morte di Fabrizio Frizzi è stata un grande dolore per Rita Dalla Chiesa che, in questi giorni, ha cercato di condividere con chi ha conosciuto e amato il conduttore i suoi ricordi. Rita Dalla Chiesa ha anche ricordato chi era Fabrizio Frizzi ad Amici. Invitata da Maria De Filippi, nell’ultimo appuntamento pomeridiano con il talent show di canale 5, la conduttrice ha ricordato Fabrizio Frizzi definendolo “l’ufficiale gentiluomo della televisione italiana” per il rispetto che ha sempre avuto per le persone che lavorano con lui e per il suo pubblico. Non tutti, però, hanno gradito le parole di Rita Dalla Chiesa. Molti, infatti, avrebbero voluto ascoltare il ricordo di Carlotta Mantovan.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Fabrizio Frizzi: due vip esclusi dal funerale del conduttore

Di fronte alle accuse ingiuste che le stanno muovendo sui social, Rita Dalla Chiesa ha deciso di rompere il silenzio e zittire tutti rispondendo, in particolare, ad una signora. “Mi spiace solo una cosa. Che l’odio, la cattiveria e i pregiudizi che lastricano la strada di alcune persone, facciano perdere di vista dei valori che vanno sempre salvati”, ha scritto la conduttrice su Facebook. La conduttrice poi, ha aggiunto: “Prima di tutto il rispetto per delle persone, in questo caso Carlotta e io, che ci siamo sempre considerate una famiglia. E vorrei ricordare a queste ‘poverette mentali’ che mia figlia Giulia è stata cresciuta da Fabrizio. Quindi, silenzio!”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>L’eredità torna in onda: il ricordo commosso di Carlo Conti su Fabrizio Frizzi