Home Attualità

Spari nella sede di YouTube: dipendenti barricati – VIDEO

CONDIVIDI

Spari nella sede YouTube di San Bruno in California. A sparare sarebbe stata una donna che poi si è tolta la vita.

Momenti drammatici negli Stati Uniti. Colpi di pistola sono stati sentiti nel quartier generale di YouTube a San Bruno, in California. Gli inquirenti hanno confermato la presenza di una persona armata e, su Twitter, hanno chiesto di evitare la zona. Molti testimoni hanno riferito che alcuni dipendenti sono chiusi all’interno della struttura. Le immagini dagli elicotteri delle tv locali mostrano alcune persone, con le mani sopra la testa, uscire dall’edificio.

Un testimone avrebbe dichiarato che a sparare sarebbe stata una donna che poi si è tolta la vita. “(la donna, ndr) entrata nello spazio in cui di solito i dipendenti si fermano a mangiare e avrebbe puntato una persona in particolare”

La mappa del luogo della sparatoria a San Bruno, California

VIDEO NEWSLETTER

California, spari nel quartier generale di YouTube: il video amatoriale dei dipendenti che escono con le mani alzate

Un post condiviso da David Edward Perdue Jr. (@dirtdavisthe3rd)

in data:

Aggiornamento: Si è suicidata la ragazza che ha fatto irruzione armata nel quartier generale di YouTube a San Bruno, in California. L’obbiettivo della donna, che avrebbe sparato una ventina di colpi all’interno della mensa aziendale era il suo fidanzato. Quattro persone sono rimaste ferite nella sparatoria: due sono in gravi condizioni.