Home Attualità

Sonno: alle donne ne servono 20 minuti in più

CONDIVIDI

donna che dorme

Da una recente indagine è emerso che alle donne servono 20 minuti di sonno in più per ricaricarsi del tutto.

Che tra uomini e donne ci siano differenze sociologiche e strutturali è risaputo. Fino ad oggi, però, nessuno aveva preso in considerazione le ore del riposo notturno. Eppure, sembra che le donne necessitino di 20 minuti di sonno in più al giorno, indispensabili per ricaricarsi del tutto e dare il meglio di se in quelle abilità molto lontane dagli uomini come, ad esempio, il multitasking.
A rendere nota la cosa è stato Jim Horne, direttore e ricercatore del centro di ricerca sul sonno dell’università di Loughborough. A suo avviso, le ore di sonno necessarie per vivere bene, stabilite dalla National Sleep Foundation e che prevedono dalle sette alle nove ore circa, vanno aumentate di 20 minuti al dì per il genere femminile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> A ogni età le sue ore di sonno: e tu, quante ore dovresti dormire?

Venti minuti di sonno in più per le donne

donna che dormeAlle donne servono venti minuti in più di sonno in più per dare il meglio di se e reggere i ritmi della vita di tutti i giorni. Programmate per gestire più fonti di stress, necessitano infatti anche di un maggior riposo, indispensabile per riuscire ad arrivare a fine giornata con la mente ancora carica.
Un dato al quale in molte sono già arrivate se si pensa che dai risultati di un sondaggio interno della FitBit (casa dei braccialetti che seguono il consumo di calorie e le ore di sonno), è emerso che mentre gli uomini dormono in media 6 ore e venti minuti circa, le donne arrivano a 6 ore e 50, prendendosi già quei 20 minuti che gli spetterebbero ma senza arrivare alle nove ore previste.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Segni zodiacali e ore di sonno: quante ne servono?

Emerge quindi che, nonostante noi donne tendiamo a dormire di più, lo facciamo sempre troppo poco rispetto a quanto dovremmo. Ciò può creare alla lunga degli scompensi o dei cali di energia e di concentrazione. Un problema che andrebbe risolto curando maggiormente l’igiene del sonno, evitando di passare troppe ore tra computer e telefonini, mangiando in modo equilibrato ed acquisendo uno stile di vita più sano e con ritmi ben cadenzati che aiuti anche a sconfiggere l’insonnia di cui molte soffrono.