Home Attualità

Fabrizio Frizzi, Max Biaggi: “Hanno provato a beccarlo con l’amante”

CONDIVIDI

fabrizio frizzi e max biaggi-minMax Biaggi ricorda i momenti vissuti insieme al suo grande amico Fabrizio Frizzi svelando il periodo in cui provarono a beccarlo con l’amante.

Max Biaggi racconta ai microfoni del Corriere della Sera la sua grande amicizia con Fabrizio Frizzi la cui scomparsa, avvenuta lunedì 26 marzo, ha lasciato un vuoto profondo nel cuore dell’ex pilota che rivela di aver perso non un semplice amico ma un fratello diventato con il tempo il suo confidente.

Fabrizio Frizzi: Max Biaggi ricorda quando provarono a beccarlo con l’amante

fabrizio frizzi e max biaggi1-min

Due fratelli per scelta: questo erano Max Biaggi e Fabrizio Frizzi, legati da un’amicizia che durava da anni. Il conduttore e l’ex pilota hanno condiviso tanti momenti insieme, sia belli che brutti ed oggi, a pochi giorni dalla scomparsa dell’amatissimo Frizzi, Biaggi ricorda così il suo amico fraterno: “Fabrizio era la parte razionale e riflessiva, io quella impulsiva. Dipendeva dal mio carattere, ma anche dal mio lavoro: il mio sport mi spingeva a reazioni immediate, a lottare, anche ad arrabbiarmi..” – ha raccontato Biaggi che ha poi aggiunto – “Mi ha migliorato tanto come uomo. Incideva anche la differenza d’età perciò l’ho sempre definito fratellone. E quando siamo diventati entrambi papà a poco tempo di distanza, l’amicizia si è consolidata ancora di più”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Milly Carlucci, il ricordo di Fabrizio Frizzi a Ballando con le stelle

Max Biaggi, poi, ricorda un momento particolare vissuto con Fabrizio Frizzi nel periodo in cui stava finendo il matrimonio con Rita Dalla Chiesa: “nel 1997 lui era in crisi con Rita Dalla Chiesa e per staccare decise di accompagnarmi in Malesia dove avevo un test. In aereo incontra uno che si dice mio tifoso. Poi, quando scendiamo dall’aereo e vediamo che quello ci segue, attacchiamo discorso e scopriamo che era un paparazzo mandato da un settimanale per provare a beccare Fabrizio con l’amante. Che ovviamente non c’era. Altro che mio tifoso. Quello era lì per lui. Fabrizio era talmente buono che lo ha invitato alla cena del suo compleanno il giorno dopo e gli ha permesso pure di fare le fotografie pur di non scontentarlo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Rita Dalla Chiesa ricorda Frizzi ad Amici: “Era una mosca bianca in tv”