Home Salute e Benessere

Personalità: come capirla con 5 domande

CONDIVIDI

Secondo gli psicologi, queste 5 domande sono sufficienti a rivelare tutti i segreti della tua personalità e di coloro che ti circondano.

Ti sei mai chiesto se conosci davvero le persone intorno a te e anche te stesso? Ecco una serie di domande che ti aiuteranno a conoscere meglio la tua personalità e quella di chi ti circonda.

“Ti conosco come le mie tasche”

Un recente studio condotto da una equipe di ricercatori e psicologi ha selezionato le 5 domande che ci dimostrano se conosciamo realmente qualcuno. Fai il test con qualcuno vicino a te. A seconda della risposta che ti dà, puoi scoprire quali sono le sue priorità nella vita

1.Come ti descriveresti?
Se reputi banale affidarsi ad una risposta per capire la personalità di qualcuno, prova a fare una piccola riflessione su te stesso iniziando a fare a te stesso la prima domanda e chiedendoti: “Come mi descriverei?” Se la tua risposta inizia a trattare l’argomento lavoro, (es. lavorativamente sono….) significa che sei una persona molto presa dal lavoro e che magari lo reputi una priorità rispetto alla vita sentimentale o alla famiglia. Se la prima cosa che ti viene in mente sono i tuoi amici (es.i miei amici mi dicono che sono….) significa che sei una persona che attribuisce grande importanza all’amicizia e così via, ed è lo stesso per chiunque.

2. Qual è il tuo più grande successo?
Questa domanda serve a scoprire indirettamente qualcosa in più sul passato della persona che si ha di fronte perchè è una domanda che implica obbligatoriamente un riferimento a qualcosa che riguarda il passato e dunque offre uno spunto senza risultare  invadenti o impiccioni.

3. Hai letto dei bei libri nella tua vita?
Secondo i ricercatori questa è una delle domande più importanti perchè spinge a parlare non solo dei propri gusti (che genere di libri gli piace leggere, per esempio), ma in aggiunta, è il modo più sottile di farlo (nel caso non sia abituato a leggere)!

4. Quale sarebbe il lavoro dei tuoi sogni?
Questa domanda ti consente di sapere se la persona che hai di fronte a te è sognatrice o concreta. Infatti, condividendo con te il suo ideale professionale, ti rivelerà inconsciamente cosa vorrebbe fare per vivere e quindi, quello che potrebbe davvero riuscire a fare nella vita. Se risponde a questa domanda in modo rapido e semplice, saprai che questo è un vero desiderio, un obiettivo perseguibile piuttosto che un sogno!

5. Chi è il tuo eroe?
In un primo momento questa domanda potrebbe sembrare banale o superficiale, ma in realtà non è così, perché  indicare quale personaggio si vorrebbe essere, la dice lunga  circa le ambizioni, le motivazioni e i desideri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE—>Psiche: 6 casi in cui è meglio andare in terapia