Home Attualità

Terremoto in Puglia: paura a Ostuni, Brindisi, Bari e Lecce, epicentro in mare

CONDIVIDI

terremoto pugliaUna violenza scossa di Terremoto ha spaventato la Puglia trenta minuti dopo la mezzanotte. Paura a Bari, Lecce, Ostuni e Brindisi. Epicentro nel Mar Adriatico.

Grande paura in Puglia dove una scossa di terremoto è stata registrata dopo la mezzanotte spaventando gli abitanti delle zone di Bari, Lecce, Brindisi e Ostuni. L’istituto di vulcanologia ha registrato una scossa di magnitudo 3.9 che ha allertato tutta la zona.

Terremoto in Puglia, paura a Bari, Brindisi, Lecce e Ostuni

terremoto puglia

L’istituto nazionale di vulcanologia ha stimato la profondità a 27,3 km nel mare Adriatico. I comuni più colpiti dalla scossa di terremoto sono stati Carovigno, Ostuni e San Vito dei Normanni anche se la scossa è stata avvertita anche BrindisiConversano, Bari, Taranto, Martina Franca, Matera, Francavilla Fontana, Noci, Grottaglie, Mesagne e Massafra, Fortunatamente non si registrano danni a cose o persone. Dopo gli ultimi eventi sistimi che hanno scosso l’Italia nell’ultimo periodo, però, la gente è rimasta fortemente scossa. Alcuni testimoni raccontano di due scosse avvertite l’una dopo l’altra.

La gente, per la paura, è scesa in strada. Al momento non sono state registrate ulteriori scosse. Come riporta il portale meteoweb.eu, tuttavia, già nelle scorse ore, alcune scosse di terremoto erano state avvertite in altre zone dell’Italia Meridionale, in particolare tra la Calabria, il Mar Tirreno e il Canale di Sicilia.