Home Gossip

Nadia Toffa, una donna per le donne al ‘Maurizio Costanzo Show’

CONDIVIDI

Nadia Toffa, ospite al 'Maurizio Costanzo Show'

Il ‘Maurizio Costanzo Show’ ha riaperto il sipario  con un’ospite molto amata dal pubblico, la Iena Nadia Toffa che ha parlato della sua malattia e delle donne che ogni giorno muoiono per mano di chi avrebbe dovuto amarle. 

Ieri sera in seconda serata il ‘Maurizio Costanzo Show’ ha riaperto il sipario con ospiti di eccezione, prima fra tutti Nadia Toffa e poi ancora l’attesissimo Francesco Monte assieme all’antagonista Eva Henger, accompagnata da sua figlia Mercedesz e i comici Pio e Amedeo complici di un selfie con Monte e Henger,  che avrebbe creato molte polemiche.

Nadia Toffa intervistata da Costanzo, ha aperto il suo cuore al pubblico che tanto la ama, parlando della sua malattia, ma l’argomento che l’ha coinvolta di più è stata la violenza sulle donne e i tantissimi femminicidi che si consumano ogni giorno, ignorando i troppi campanelli d’allarmi lanciati da fidanzate, mamme e mogli disperate.

Nadia Toffa a Maurizio Costanzo: ” ci sono tante donne che denunciano ma a volte non è bastato”

In una esclusiva intervista di Maurizio Costanzo, Nadia Toffa ha rivelato molto di se e della sua malattia che sembrerebbe sconfitta:

“Combatto la malattia vivendo e sorridendo, non è detto che sia finita, la vita è strana, non si può certo parlare di guarigione ma io sorrido alla vita”

Costanzo ribatte:

” Lei si è comportata in maniera esemplare perchè non si è pianta addosso , le persone la prendono per esempio”

E la Toffa in un botta e risposta genuino come solo Costanzo sa architettare, gli risponde:

“Non mi scrivono solo persone malate, ma anche tecnici, medici. C’è più forza, c’è poi energia. Io sorrido sempre, non sospendo la vita per niente al mondo. Mi scrivono persone con qualsiasi tipo di problema. Tutte le persone hanno sfide, non c’è una sfida più o meno difficile, bisogna solo vivere. Col mio lavoro non è che cambi punto di vista, ma hai più sensibilità, ma finché non ti ci trovi non capisci. Ci sono tante donne che chiedono aiuto, io sono in prima linea su questo”

Il discorso quindi si sposta sui tanti femminicidi che ogni giorno riempiono le pagine della cronaca e Costanzo tuona:

“Gli uomini che maltrattano le donne sono degli impotenti e basta. O le donne si ribellano e iniziano ad ammazzare qualche uomo….Quell’uomo che ammazza la donna r poi si ammazza , si doveva ammazzare prima”

Nadia, alla luce dei tanti servizi a cui lavora da anni a ‘Le Iene’ risponde:

“Ci sono tante donne che denunciano, tante di loto lo avevano fatto ma non è bastato”

Costanzo a questo punto, parla del carabiniere di Cisterna che dopo aver sparato alla ex moglie, ha ucciso le due figlie e si è tolto la vita:

“Il carabiniere che ha ammazzato moglie e figlie aveva una pistola, gli era stato concesso di sparare. Penso che viviamo con delle bestie”

E Nadia controbatte:

“Una donna ha denunciato spesso il marito, lui gli ha bruciato i figli. Le forze dell’ordine gli dicevano che lei non poteva andare tutti i giorni a denunciare. Le dicevano di farsi un diario e scriversi tutto, non si può!”

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Barbara D’Urso: “Condurrò al Grande Fratello. Non avevate notato gli indizi?”

Un confronto molto intenso quello tra il giornalista e l’inviata delle Iene, che ha tenuto incollato il pubblico allo schermo televisivo.

GUARDA  Claudia Galanti, la commovente lettera alla figlia morta -IL VIDEO-