Home Attualità

Instagram, come ottenere selfie professionali con la modalità ritratto

CONDIVIDI

Grazie all’inserimento della nuova funzionalità ‘Ritratto’ nelle opzioni foto di Instagram a breve gli utenti si potranno scattare dei selfie con una qualità simile a quella di una macchina fotografica professionale.

Trattandosi di un social basato sulla condivisione delle foto, siano esse utilizzate per fini promozionali o personali, la qualità degli scatti su Instagram fa decisamente la differenza. Ad accattivare gli utenti c’è stata a lungo la possibilità di creare del Gif scherzose, una particolarità che permetteva di divertirsi con gli amici scattando delle foto scherzose. Questa opportunità, però, è stata eliminata qualche giorno fa perché in molti la utilizzavano con fini di discriminazione razziale o di scherno verso altri utenti. Per compensare l’assenza dell’amata feature, i programmatori di Instagram hanno prima inserito la modalità e-shop che permette agli utenti di vendere i propri prodotti direttamente sul social e poi una riveduta modalità ritratto per migliorare la qualità dei propri selfie.

Siete alla ricerca del selfie perfetto? Con la modalità ‘Ritratto’ di Instagram lo diverranno tutti

Ragazza si fa un selfie (Websource/Archivio)

La modalità ‘Ritratto’ sarà tra poco disponibile sul social non è dissimile da quella che presentano molti smartphone ed I phone di ultima generazione, dove per utilizzare questa caratteristica basta premere una parte dello schermo touch per far mettere a fuoco un oggetto o un soggetto selezionato e ottenere un effetto professionale. Allo stesso modo sarà possibile farlo all’interno della app di Instagram: per far si che il volto o i volti vengano messi a fuoco e tutto il resto venga sfocato dando così maggior risalto al soggetto in primo piano basterà accedere alle modalità video e foto all’interno delle nostre ‘Stories‘. Tra le tante opzioni concesse, accanto a ‘Boomerang‘ troveremo la possibilità di scattare un ritratto; quando lo avrete fatto spunterà la scritta “Trova volto” ed il risultato sarà garantito.

Al momento la nuova funzionalità sta passando attraverso una fase di beta test, dunque, ci vorrà ancora del tempo prima che tutti gli utenti possano tornare a inondare Instagram di selfie di altissima qualità e riempire la nostra timeline con ritratti di alta qualità, ma varrà la pena attendere.