Home Tatuaggi

Tatuaggi minimal: perché si fanno

CONDIVIDI

tatuaggi minimal

I tatuaggi minimal vengono scelti sempre più spesso, soprattutto dalle donne.

Quando si parla di mode e tendenze, il mondo dei tatuaggi funziona in modo diverso rispetto ad abiti e accessori. Per quanto ogni anno ci siano tendenze più spiccate di altre, la scelta del soggetto è quasi sempre di tipo personale, cosa che va aumentando con l’eta delle persone che scelgono di tatuarsi. Se da ragazzi si tende a scegliere immagini stereotipate prese a caso da un catalogo (cosa comunque sempre meno frequente), mano mano si va avanti con gli anni la tendenza è infatti quella di fare richieste sempre più specifiche al fine di rendere davvero personale ciò che si andrà ad imprimere sulla propria pelle. Una scelta molto spesso dettata da una componente emozionale che spinge a voler portare su di se il ricordo di una persona cara o il simbolo di un viaggio o di un momento che in qualche modo ha cambiato la propria vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tatuaggi maori: significati, segni e dove farli

Tatuaggi minimal: un modo di comunicare con garbo un’emozione

In questo processo, una delle opzioni sempre più frequente è quella di ricorrere ai tatuaggi minimal, in grado di evocare un ricordo senza essere mai eccessivi. Quasi un modo per preservare qualcosa cui si tiene e mostrarla senza dare troppo nell’occhio, proteggendola allo stesso tempo da occhi indiscreti. A volte si tratta di un simbolo, come la zampetta del proprio animale domestico, di un cuore con due iniziali, di un nome o di una piccola frase apparentemente banale ma sempre molto importante per chi l’ha scelta.
Di tatuaggi minimal ce ne sono molti ed hanno come aspetto positivo quello di poter essere modificati o cancellati facilmente. Allo stesso tempo possono essere impressi in qualsiasi punto del corpo, scegliendo tra il renderli visibili o nasconderli. Alcuni sono così piccoli da poter essere impressi anche sul lobo dell’orecchio, sul polso o su un orecchio. Insomma, i tatuaggi minimal sono senza ombra di dubbio versatili e si prestano a quasi tutte le esigenze.
Di seguito, una carrellata con immagini prese dal web e dove sono visibili diversi esempi di tatuaggi minimal tra i quali scegliere se si sta pensando di farne uno e si ha bisogno di qualche idea dalla quale prendere spunto.

VIDEO NEWSLETTER

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tatuaggi realistici sempre più in voga