Home Uomini & Donne

Gianni Sperti dalla laurea alla caduta: la biografia dell’opinionista

CONDIVIDI
gianni sperti biografia
Foto da instagram.com/giannispertiofficial

Gianni Sperti, personaggio televisivo e ballerino divenuto famoso sulle reti Mediaset e come opinionista del programma di Maria de Filippi, Uomini e Donne. Ecco tutte le curiosità e ciò che c’è da sapere su di lui.

Buona Domenica, Amici di Maria de Filippi, Uomini e Donne, sono solo alcuni dei programmi Mediaset che hanno regalato la popolarità a Gianni Sperti. Il ballerino, oramai vero e proprio personaggio televisivo, che oggi vogliamo raccontarvi con un ritratto a 360 gradi.

Nonostante ogni giorno il bel Gianni entri infatti nelle nostre case, non siamo sicure di poter ancora dire di conoscerlo così bene. Che qualche dettaglio della sua vita ci sia inevitabilmente sfuggito? Ci sembra dunque il caso di fare il punto della situazione e tratteggiare un ritratto a tutto tondo di Gianni Sperti. Solo dopo aver letto fino in fondo potremo dire di conoscere davvero il fascinoso protagonista del piccolo schermo.

Gianni Speti biografia

gianni sperti biografia
Foto da instagram.com/giannispertiofficial

Classe 1973 Gianni Sperti nasce il 12 aprile a Manduria, provincia di Taranto, ma crescerà poi a Pulsano dove, sin alla tenera età, si dedicherà alla danza. Così racconta infatti egli stesso in un’intervista rilasciata il 14 settembre 2016 a giornaledelladanza.com.

Già da bambino il mio corpo fremeva ogni volta che sentiva musica e subito esternai a mia madre il desiderio d’iscrivermi a una scuola di danza. Sono nato con la voglia di ballare e quando, danzando, il mio corpo cominciava a modellarsi e ad assumere forme eleganti, la passione cresceva sempre di più!

Ad appassionare Gianni è inizialmente il il rock acrobatico che verrà però sostituito all’età di 16 anni dalla danza classica e moderna, percorso nel quale a Gianni non è mai mancato lo strenuo supporto della famiglia a cui è ancora oggi molto legato.

gianni sperti biografia
Foto da instagram.com/giannispertiofficial

L’esordio in tv arriva a poco più di vent’anni quando, notato dal coreografo Garrison Rochelle, entra a far parte del corpo di ballo di La sai l’ultima? Vip, in onda su Canale 5. Da qui inizierà un rapido susseguirsi di programmi sul piccolo schermo: Stelle sull’acqua, con la conduzione di Carmen Russo, Il grande bluff, con protagonista Luca Barbareschi, e ancora La sai l’ultima?, per poi passare nel 1996 nel gruppo di ballo di Buona domenica.

Proprio qui incontra la showgirl Paola Barale, con la quale si è sposerà nel 1998. Il matrimonio però durerà appena quattro anni, sfociando in una burrascosa separazione datata 2002. I motivi dell’addio non sono mai stati chiariti ma lo stesso Gianni Sperti descrisse così il rapporto in un’intervista a Vero nel 2011:

Non ci sentiamo più dalla separazione e quando lo facciamo è soltanto tramite i legali. A distanza di 9 anni, penso e mi chiedo: è giusto litigare e arrivare a odiare la stessa persona a cui hai giurato amore eterno sull’altare? Lo trovo assurdo. Bisognerebbe provare a tornare indietro, ammettendo che non si va più d’accordo, sforzandosi di diventare più amici di prima. Mi dispiace molto non poter più parlare con lei

Dopo il divorzio gli furono attribuiti diversi flirt, tra cui quello nel 2008 con Maria Zaffino e quello con Karina Cascella, entrambi mai confermati. Da qui forse l’ipotesi una sua presunta omosessualità che lo stesso ballerino commentò così via Facebook:

Siamo tutti esseri umani e non appartenenti a questo o quel gruppo! Considero l’omofobia basata sul pregiudizio, analoga al razzismo, alla xenofobia, all’antisemitismo, quindi un comportamento discriminatorio. Dividere la società in vari insiemi di persone non appartiene al mio stile di vita. Siccome non si chiede se uno è eterosessuale e, di dichiararlo, non capisco perché, invece, la domanda viene fatta sull’omosessualità. Non amo le etichette e le classificazioni sociali. Inoltre la vita sessuale degli esseri umani, secondo i miei valori, è da considerarsi privata, che si parli di etero o di gay. Quindi se anche lo fossi sarebbero fatti miei

Intanto Gianni Sperti fa anche il suo esordio al cinema, prendendo parte al film Milonga, con Giancarlo Giannini e Claudia Pandolfi e arriva anche in Rai, con L’ultimo valzer, presentato da Fabio Fazio in compagnia di Claudio Baglioni.

gianni sperti biografia
Foto da instagram.com/giannispertiofficial

Mediaset però è la sua casa e vi ritorna nel 2000 quando, al fianco di Tina Cipollari, diventa opinionista del programma di Maria de Filippi, Uomini e Donne, studio dal quale non uscirà più.

Nel 2005 sbarca nel mondo dei reality partecipando a La Talpa e uscendone come trionfatore. L’anno successivo segue Maria de Filippi anche in quel di Amici:

La danza resta il primo grande amore e con il quale credo di aver comunicato tutte le mie emozioni. Successivamente, grazie a Maria de Filippi, ho avuto la possibilità di rapportarmi direttamente con il pubblico, esprimendo quotidianamente le mie opinioni. Ho potuto far conoscere meglio la mia personalità e il mio carattere. (gay.it, 18 gennaio 2016)

Gianni Sperti laurea

gianni sperti biografia
Foto da instagram.com/giannispertiofficial

A quanto pare però di passioni Gianni Sperti ne ha molte, inclusa quella per l’economia.

E’ datato 2017 il conseguimento della laurea in Economia Aziendale presso l’Università Telematica Pegaso. La tesi presentata ha come titolo Insegnamento di metodologia e determinazioni quantitative d’azienda.

Il lieto annuncio è stato dato dallo stesso Gianni attraverso una Instagram Stories nella quale compare sorridente e con tanto di corona d’alloro. A seguire poi anche la foto del “bacio accademico” della collega e amica Tina Cipollari.

La laurea arriva alla “tenera” età di 44 anni, dopo il diploma in Ragioneria conseguito nel 2014, completando così quegli studi interrotti in giovane età per seguire la passione della danza.

Gianni Sperti caduta

gianni sperti biografia
Foto da instagram.com/giannispertiofficial

Tra gli episodi più popolari della carriera di Gianni Sperti c’è però paradossalmente una caduta. Già, proprio uno scivolone, per così dire, rimane ancora ad oggi impresso nella memoria collettiva come “emblema” della carriera da ballerino del bel Gianni.

Il fatto risale al 2008 quando, a metà di un’esibizione ad Amici 7, Gianni dovette affrontare uns alto all’indietro: a spingerlo era l’allora allievo Mariottini che però evidentemente non ci mise forza sufficiente tanto che Gianni non ebbe lo spazio per completare la capovolta, finendo rovinosamente faccia a terra.

Gianni si rialzò ma la rovinosa caduta fu tra i principali motivi di ilarità del web, sebbene il video fosse fino a qualche tempo fa introvabile. Noi oggi ve lo riproponiamo qua sotto.

Gianni Sperti Instagram

gianni sperti biografia
Foto da instagram.com/giannispertiofficial

Attraverso il suo profilo ufficiale, che vanta ben 755mila follower Gianni Sperti racconta se stesso ai suoi fedelissimi.

Gli scatti lo ritraggono sempre al top, ammaliante e seducente fino allo sfinimento, ma spesso il ballerino e opinionista li usa per esprimere il suo pensiero circa la vita, il mondo e vari argomenti anche d’attualità, cosa che rende il suo prifilo un po’ più particolari di quelli dei suoi colleghi prezzemolini della tv.