Home Attualità

Doppio boato a Milano, Bergamo, Varese e altre città

CONDIVIDI

boati a MilanoI boati in Lombardia si sono sentiti in diverse città allarmando gli abitanti.

Sono stati due boati in tutto, così forti da allarmare gran parte della Lombardia, spingendo molti a chiamare le forze dell’ordine per avere informazioni circa l’accaduto. Anche i social sono stati presi d’assalto da persone spaventate che chiedevano cosa mai fosse successo. In alcuni casi, la gente si è riversata persino in strada, non sapendo cosa pensare e temendo il peggio.
Il tutto sembra essere successo sul cielo di Vimercate, intorno alle 11:15. All’improvviso due boati hanno scosso le zone limitrofe provocando un suono assordante e difficile da decifrare e facendo tremare porte, finestre e persino edifici.

Doppio boato in Lombardia: le città che hanno sentito tutto

boati in LombardiaSono stati due botti violentissimi quelli che hanno fatto tremare le case ed i cuori di chi li ha sentiti ed ha subito pensato ad un attentato o ad un forte terremoto. Nel momento di forte panico c’è chi ha pensato persino ad una pioggia di meteoriti.
La realtà, però, sembra essere meno fantasiosa. Dei testimoni del Tio.Ch, infatti, sembrano aver visto due caccia proprio mentre, librandosi in cielo, rompevano il muro del suono provocando il grande trambusto. I due colpevoli sembrerebbero quindi due eurofighter che durante un’esercitazione tra Svizzera e Lombardia hanno superato la velocità oltre la quale ci si scontra con le molecole d’aria, provocando, appunto i due boati.
Un fenomeno che si è avvertito nelle città di Bergamo, Saronno, Linate e Milano, Brugherio e Cantù e che è stato particolarmente sentito nelle zone di Vimercate, Seveso sull’Adda, Agrate e Biassono, ovvero dove stavano sorvolando i due jet in quel preciso momento.
I due caccia colpevoli del panico scatenatosi immediatamente dopo sembra fossero partito dall’aeroporto di Istrana (Treviso), superando la barriera del suono poco dopo Bergamo.
Un momento che ha terrorizzato tutti, comprese le persone che in quel momento si trovavano in stazione o in aeroporto, intente a prendere treni o aerei.

News: A parte la paura, comunque, la conferma ufficiale è arrivata adesso dall’areonautica militare, i due boati sono stati causati da i due jet che si sono dati all’inseguimento di un aereo di linea francese che aveva perso il controllo con le linee del traffico aereo.