Home Attualità

Sciopero ATAC, i mezzi a Roma si fermano giovedì 22 marzo

CONDIVIDI

Sciopero ATAC 22 marzo

Sciopero ATAC a Roma. Domani, giovedì 22 marzo, i conducenti dei mezzi pubblici incroceranno le braccia per 24 ore, naturalmente garantendo almeno le fasce più importanti. I sindacati hanno indetto lo sciopero dei mezzi pubblici gestiti dalle due principali aziende di trasporti della città, ATAC e Roma Tpl. L’agitazione, guidata dai sindacati Faisa Confail, Orsa e Usb, riguarderà tram, autobus urbani, autobus periferici, metropolitane, ferrovie Termini-Centocelle, Roma Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido. Nel comunicato diffuso da Usb (Unione Sindacale di Base) sono spiegate le ragioni dello sciopero: la causa è il concordato presentato da ATAC, che da tempo versa in uno stato di crisi drammatica, con enormi debiti.

Quella di ATAC è una procedura che permette a un’azienda molto indebitata di continuare le proprie attività, ma senza comunque risolvere i propri problemi. ATAC “aveva bisogno di essere supportata da un piano industriale che garantisse la liquidità necessaria al ristoro annuo dei creditori – si legge nel comunicato – Soldi che, come temevamo, sono stati presi dalle tasche dei lavoratori, attraverso un vergognoso piano industriale e l’accordo sottoscritto dai soliti sindacati gialli, che tra le altre cose ha innalzato dell’orario di lavoro settimanale da 37 a 39 ore”. Decisioni inique che hanno portato allo sciopero ATAC e Roma Tpl, che renderà difficoltosa la circolazione per Roma nella giornata di domani 22 marzo 2018.

Sciopero ATAC 22 marzo 2018: le fasce garantite e lo stato delle linee

Nonostante lo sciopero ATAC, domani giovedì 22 marzo 2018 continueranno a circolare mezzi pubblici almeno nelle fasce garantite. ATAC ha già comunicato gli orari in cui le corse dei mezzi pubblici saranno comunque attive: dall’inizio del servizio fino alle 8:30 e poi dalle 17 alle 20 sarà possibile prendere regolarmente metropolitane, bus, tram e tutto il resto. Nelle notti del 21 marzo e del 22 marzo non sarà garantita la circolazione dei bus notturni e della linea 913. Sul sito dell’ATAC è possibile consultare in tempo reale lo stato delle linee ATAC di superficie. C’è anche un link dedicato alla viabilità di metropolitane e reti ferroviarie. Per tutto il resto della giornata, a causa dello sciopero ATAC, potrebbe non essere garantito il regolare trasporto pubblico.