Home Attualità

Pasqua 2018: ecco dove andare con i bambini

CONDIVIDI

Quest’anno la Pasqua sarà domenica 1 aprile, e con la primavera iniziata ci auguriamo di poterla trascorrere all’aperto dove sono tantissime le iniziative organizzate in tutta Italia per far felici le famiglie con i bambini.

Tra caccia alle uova e spettacoli fiabeschi, i luoghi più gettonati quest’anno sono: Parchi Nazionali, Fattorie didattiche e Castelli con tanto di oasi per pic-nic, gioco e relax. E per chi non si accontenta di passeggiate verdeggianti a piedi o a cavallo, e visite guidate nella fattoria, ci sono i Parchi Divertimento e i Parchi Tematici, molti dei quali inaugurano la nuova stagione con la prima apertura proprio a Pasqua.

E se dovesse piovere?

Niente paura, se il tempo non permette possiamo sempre ripiegare su posti al chiuso, ma non meno entusiasmanti per grandi e piccini, come l’Acquario di Genova o il Museo del Cinema al Planetario di Torino.

Le iniziative più attraenti:

Le Riserve Naturali

Una giornata diversa si può trascorrere a Sabaudia in provincia di Latina, tra i sentieri del parco Nazionale del Circeo fino ad arrivare al Lago di  Paola.

Il Parco Nazionale del Circeo è un patrimonio naturalistico, con molte varietà di flora e fauna, che si estende per 8.500 ettari nella provincia di Latina e prende il nome dal suo promontorio, il Circeo, un luogo incontaminato e bellissimo che da lontano assomiglia ad una donna addormentata e che per questo, ha dato origine alla leggenda della Maga Circe che qui risiedeva, come narrato nell’Odissea di Omero.

Il Parco Nazionale del Circeo offre la possibilità di essere visitato scegliendo tra molti variegati sentieri, percorribili con accompagnatore anche dalle carrozzine ortopediche ed alcuni aperti anche ai cani. Durante i percorsi è possibile ammirare scorci paesaggistici suggestivi, animali e molte varietà vegetative.

Molti sentieri offrono suggestivi scorci vista mare ed alcuni portano a Villa di Domiziano, (Imperatore Domiziano, I sec. d.C.)  un complesso archeologico all’interno della Riserva Naturale “Rovine di Circe”, sulla sponda meridionale del Lago di Paola, che merita di essere visitato almeno una volta nella vita per la vista di grande fascino e mozzafiato che regala. Info: www.parcocirceo.it

I castelli

A Piacenza si trova il Castello di Gropparello, che per Pasqua e Pasquetta ha in programma una caccia alle uova senza eguali, perché non si cacciano uova comuni, ma uova di drago nel bosco delle Fiabe, con tanto di realistici personaggi come cavalieri, elfi e fate, un’ avventura che i bambini non potranno dimenticare. Info: www.castellodigropparello.it

A Roma si trova il Castello di Lunghezza, un posto incantato, un antico castello immerso in un parco verde con area attrezzata per relax e pic-nic. E per chi volesse, è possibile anche prenotare il pranzo pasquale.  A lunghezza l’atmosfera è magica, spettacoli ed intrattenimenti si susseguono nell’arco della giornata e passeggiando si incontrano personaggi fiabeschi e celeberrimi. Info: www.fantasticomondo.it

I Parcchi divertimento

A Rivolta D’Adda (CR) c’è il Parco Safari della Preistoria, un enorme parco dedicato alla storia della Terra, suddiviso in Ere Geologiche.  Per i bambini che amano le avventure e i dinosauri non c’è parco migliore, tra dinosauri e brontosauri sarà difficile per i bimbi non tenere la bocca sempre spalancata. Info: www.parcodellapreistoria.it

A Valmontone, a due passi da Roma, c’è Rainbow MagicLand un parco con 38 fantastiche attrazioni e spettacoli a tema per grandi e piccini, per una giornata dove la noia è bandita. Il parco riapre il 30 Marzo con tante promozioni pensate per la famiglia. Info: www.rainbowmagicland.it

Pasqua in caso di maltempo

I più pigri che non hanno nessuna intenzione di allontanarsi troppo da casa, possono sempre ripiegare sui  ristoranti che per Pasqua organizzano grandi abbuffate pasquali con tanto di musica da ballo ed animazioni per bambini.

Se invece desiderate trascorrere la Pasqua in un modo più originale ma al riparo da eventuali acquazzoni, vi consigliamo:

L’Acquario di Genova, situato nel cuore del centro storico della città, è il più grande acquario d’ Italia, primo in Europa per specie animali e per quanto riguarda la superficie, è secondo  in Europa e nono nel Mondo. Riuscite ad immaginare quante meraviglie nasconde? Info: www.acquariodigenova.it

A Torino invece c’è il Museo del Cinema al Planetario, un Museo dell’Astronomia e dello Spazio per farvi vivere  viaggi spaziali verso Marte, simulazioni della forza di gravità su Giove, visioni 3D dell’Universo e passeggiate tra migliaia di stelle. Il museo a Pasqua è aperto dalle 14.30 alle 19.30 (chiuso a Pasquetta) e crea pacchetti ad hoc per le famiglie con bambini con tanto di laboratori e attività ludiche. Info: www.planetarioditorino.it