Home Attualità

Terzigno: giovane mamma di 31 anni uccisa davanti a una scuola

CONDIVIDI

A Terzigno ancora un femminicidio stamattina: Imma Villani, giovane mamma di 31 anni, è stata uccisa davanti a una scuola elementare.

Terzigno giovane mamma
Imma Villani (Facebook)

Si è consumato stamattina l’ennesimo femminicidio, quello di Immacolata Villani, da tutti chiamata Imma, una giovane donna uccisa in maniera barbara stamattina a Terzigno, in provincia di Napoli. Il dramma si è consumato intorno alle nove e ora i militari dell’Arma dei Carabinieri stanno cercando l’ex della donna. In base alle prime testimonianze, l’omicidio sarebbe scaturito in seguito a una violenta lite, poi l’assassino si è allontanato a bordo dello scooter dopo l’esplosione del colpo. A rendere ancora più raccapricciante il delitto è il fatto che questo si sia consumato davanti a una scuola elementare nel quartiere di Boccia al Mauro.

La donna, a quanto raccontano alcuni testimoni, aveva accompagnato la figlioletta a scuola ed era appena entrata in auto quando sarebbe stava raggiunta dall’ex. Si è scatenato un battibecco tra Imma Villani, 31 anni, e l’uomo, quindi si è sentito lo sparo. I militari della compagnia di Torre Annunziata e della stazione locale sono già alla ricerca del presunto assassino. Nell’auto, al momento dell’omicidio, sembra ci fosse un’altra donna con lei. L’uomo che le ha sparato l’ha invitata a scendere dal mezzo e i due hanno avuto una discussione sotto la pioggia. In base ai racconti dei testimoni, fortunatamente i bambini erano entrati nella scuola e sembra che nessuno di loro si sia accorto di nulla.

Le indagini dopo il femminicidio di Terzigno

Il posto è transennato, sono in corso i rilievi di militari dell’Arma e Polizia Scientifica, mentre i bambini sono stati fatti allontanare da un’uscita laterale. In tal modo, hanno evitato di passare per la scena del crimine. Sono state immediatamente avviate le indagini per risalire all’autore, che sembra essere appunto l’ex di Imma Villani, il quale viene cercato quantomeno per capire se sia stato lui a compiere l’orrendo delitto. Intanto sono state acquisite immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Altri particolari sull’accaduto stanno poi arrivando dalle persone presenti nella zona e che hanno assistito almeno in parte all’omicidio. L’assassino di Imma Villani, pochi minuti fa, è stato localizzato nella zona di Terzigno, ma non è chiaro se sia già stato arrestato.

GM