Home Anticipazioni TV

Beautiful, anticipazioni puntata 23 febbraio 2018: la difficile scelta di Nicole

CONDIVIDI

beautiful4

Penultima puntata della settimana di Beautiful quella che va in onda oggi, venerdì 23 febbraio, alle 13.40 su canale 5. Beautiful, infatti, tornerà in onda anche domani con una nuova puntata prima dell’appuntamento con il pomeridiano di Amici di Maria De Filippi.

LE ANTICIPAZIONI DELLA PUNTATA DI BEAUTIFUL DEL 23 FEBBRAIO 2018

Nella puntata di Beautiful del 22 febbraio, Quinn ribadisce a Ridge la sua voglia di dimostrare ad Eric la sua fedeltà proteggendo il segreto di quello che è accaduto tra loro. I due, così, brindano all’inizio della loro amicizia mentre Katie è entusiasta del suo nuovo lavoro alla Forrester. Sheila, però, è pronta a prendere il posto di Quinn nella vita di Eric. Dopo aver ascoltato il commento di Charlie su Quinn, Ridge e le tracce di rossetto sul fazzzoletto, decide di entrare in azione insinuando in Eric il dubbio che Quinn non gli sia fedele come crede. Sheila, così, va a trovare Eric dicendosi sinceramente preoccupato per lei. Dopo aver trascorso del tempo con l’ex marito, s’imbatte in Quinn a cui rivolge esplicitamente delle minacce. Sheila, dunque, è tornata: Eric cadrà nuovamente tra le sue braccia? Scopriamo insieme le anticipazioni della puntata di oggi, 23 febbraio, di Beautiful.

Katie è felicissima del suo nuovo lavoro e incontra Steffy a cui presenta il suo nuovo progetto sperando di ottenere la sua approvazione. Nicole, nel frattempo, continua ad essere alle prese con la sua difficile decisione. Il suo desiderio è tenere la piccola Lizzie con sè temendo di non poter avere più figli. Il padre Julius la spinge a farlo, ma Zende e la madre Vivienne la esortano a fare la scelta giusta firmando i documenti per l’adozione della bambina da parte di Rick e Maya rispettando così i patti della maternità surrogata. Zende e Vivienne sperano così che Nicole faccia la scelta giusta per amore di Maya.