Home Gossip

Fabrizio Corona oggi e ieri: news sul re dei paparazzi

CONDIVIDI
Foto da www.instagram.com/fabriziocoronareal

Paparazzi, vip, giustizia, estorsione, vallettopoli, spttacolo. Sono solo alcune delle parole che vengono in mente quando si fa il nome di Fabrizio Corona.

Tutti lo conosciamo come l’ex di Belen Rodriguez, l’ex di Nina Moric, il re dei paparazzi e uno dei protagonisti nella indagine-scandalo denominata “Vallettopoli”. Ma chi è veramente Fabrizio Corona?

Uno dei personaggi più chiacchierati dell’Italia del XXI secolo ma forse anche uno di quelli per cui avere un’immagine a 360 gradi risulta quasi impossibile. Ci proveremo oggi noi di CheDonna.it, svelandovi la biografia di Fabrizio Corona: età, famiglia di provenienza, studi carriera, ascesa e caduta, con relativi tentativi di tornare alla ribalta.

Continuate allora a leggere dopo la foto per scoprire chi realmente è Fabrizio Corona.

Foto da www.instagram.com/fabriziocoronareal

Fabrizio Corona biografia

Fabrizio Corona nasce a Catania il 29 marzo 1974 e la sua è una famiglia in cui il giornalismo scorre nelle vene. I genitori, Vittorio Corona e Gabriell Previtera sono alquanto affermati nel settore, membri dell’entourage che ruota attorno nientemeno che a Indro Montanelli, mentre lo zio, Puccio Corona, era giornalista parlmanetare.

Se Fabrizio non ha propriamente seguito le orme dei genitori, o quantomeno possiamo dire che lo abbia fatto “a modo suo”, lo stesso non si può dire di uno dei fue fratelli, Federico, divenuto a sua volta giornalista.

Vediamo però alcune informazioni base sul nostro personaggio:

  • Data di nascita: 29 marzo 1974
  • Segno zodiacale: Ariete
  • Professione: Agente Fotografico, Personaggio televisivo
  • Titolo di studio: Licenza Media
  • Luogo di nascita: Catania
  • Altezza: 184 cm
  • Peso: 72 kg

Tra i dati sopra elencati potrà forse stupire il titolo di studio. Già, Fabrizio vanta solo la licenza media, questo perché si fece bocciare all’esame di maturità, etichettando un professore della commissione come “ciccione e omosessuale”. Un carattere che faceva già presagire i futuri eccessi ma che, grazie anche a qualche spintarella della blasonata famiglia, non gli impedì di procedere a vele spiegate nella vita.

Grazie all’aiuto del padre arriva infatti un contratto a Milan Channel e, là dove la famiglia non può arrivare, ci pensa Fabrizio a farsi strada a modo suo: rimane infatti nel mito la patente comprata con i soldi vinti al Casinò di Cannes, un episodio che già la dice lunga su chi sia Fabrizio Corona.

Nel 1998 arriva però l’incontro che gli cambierà la vita. Inizia la sua collaborazione con Lele Mora (Fabrizio Corona: ultime indiscrezioni da Lele Mora), agente dei più celebri vip del Bel paese. Fabrizio capisce subito le opportunità di un simile mondo e così, nel 2001, fonda quella che per lungo tempo sarà una delle più importanti agenzie fotografiche italiane, la Corona’s.

Noi produciamo gossip, non lo aspettiamo

Photo credit should read DAMIEN MEYER/AFP/Getty Images

Fabrizio Corona e Vallettopoli

Nell’agenzia di Lele Mora, secondo Corona, c’era infatti un buco, la mancanza di una parte fotografica e giornalistica”. E’ lo stesso Fabrizio a proporre a Mora due nuove strutture: una per “le foto ai cento artisti” della Lm, l’altra che gestisca “le ragazze belle, carine, giovani, che partivano dal basso”. Lele Mora sembra però poco interessato a cambiare la sua agenzia ma invita Corona a proseguire da solo nel progetto assicurando il suo appoggio. La Corona’s nasce proprio così ma poi allarga i suoi interessi.

Se io andavo a fare un servizio alla Colombari per la copertina di Max, servizio posato, mandavo un paparazzo che poi dopo la seguiva, magari faceva foto al parco col bambino, le vendevamo al giornale, con una differenza: si guadagnava molto, ma molto di più perché non avevi il costo del trucco, parrucco, styling, robe varie e potevi fare anche 50 servizi al giorno

E così che Corona entra nel business del gossip, il cui fascino lucroso però ben presto gli prende la mano. Dietro il nome della Corona’s iniziano a emergere giri di prostituzione che spesso debordava in estorsioni e in riciclaggio. Molti furono i vip ricattati, con cui si tentarono estorsioni a volte riuscite e a volte no.

Come raccontato da Francesco Grignetti, giornalista di La Stampa:

Ci furono “compravendite” di servizi fotografici per il campione di motociclismo Marco Melandri, come per Francesco Totti, Alberto Gilardino, Trezeguet, Adriano, Francesco Coco. Tutti sportivi che si trovavano in passaggi difficili per la carriera o per la loro vita privata. Un momento di debolezza ed ecco che piombava Fabrizio Corona e i fotografi della sua scuderia a immortalare e poi mercanteggiare

Il 12 marzo 2007 tutto però viene a galla. Fabrizio Corona viene arrestato in seguito all’inchiesta Vallettopoli con le accuse di estorsione, associazione a delinquere e sfruttamento della prostituzione.

Durante il processo il caso si sgonfia e Fabrizio viene condannato “solo” a tre mesi di detenzione ma il rumore causato dai tanti nomi celebri coinvolti non fa che accrescere la popolarità del Re dei paparazzi (titolo paradossalmente guadagnato senza scattare mai nemmeno una foto). Corona si presenta in tribunale con completi gessati, occhiali neri, la Bentley, i capelli tirati e la coda di cavallo, tatuaggi e abbronzatura, l’aria arrogante e strafottente che lo rende semrpe più famoso.

Persino in carcere Corona coltiva il suo personaggio: realizza un servizio fotografico che lo ritrae dietro le sbarre, scrive un libro, La mia prigione; e pubblica la canzone Corona non perdona con il cantante rap Kalief.

Con Corona ogni cosa diventa un business, un modo per produrre denaro incessantemente, come egli stesso dichiara su Vanity Fair:

Quando sono uscito di prigione, al posto di starmene zitto, mi sono messo a urlare. Il picco di popolarità l’ho avuto lanciando le mutande dal balcone. Non posso andarne fiero. Ma così alimento un business

Tra il 2007 e il 2008 arrivano però i primi proscioglimenti e i rinvii a gudizio che avviano al tramonto il caso Vallettopoli, non prima che Fabrizio abbia però detto la sua:

La verità è che io sono il prodotto di questa Italia. L’Italia vuole questo. Se la gente, i vip presunti o veri, non avessero qualcosa da nascondere, il mio lavoro non avrebbe senso. Non tocca a me decidere ciò che è etico e ciò che non lo è. Alla fine credo di essere un povero bullo colpevole solo di fare un mestiere del cazzo

A proseguire sono però i processi legati ai tentativi di estorsione ai danni degli ex interisti Adriano e Coco e al motociclista Melandri, in cambio della mancata pubblicazione di foto compromettenti. L’iniziale condanna a tre anni e otto mesi di reclusione si riduce infine a un anno e 5 mesi.

Foto da www.instagram.com/fabriziocoronareal

Fabrizio Corona libero dopo altri guai giudiziari

La condanna più pesante arriva per Fabrizio Corona nel giugno 2012: 3 anni e 12 mesi per bancarotta fraudolenta per via della Corona’s, fallita il 4 dicembre 2008. Quando la Cassazione conferma la condana Fabrizio Corona sparisce nel nulla per poi costituirsi alcuni giorni dopo a Lisbona.

Corona uscirà dal carcere il 18 giugno 2015, dopo 2 anni 4 mesi e 23 giorni di detenzione, durante i quali ha sempre fatto parlare di sè,  gestendo i suoi affari anche da lontano per mano del fratello Federico e della mamma Gabriella, pubblicando un nuovo libro (Mea culpa) e facendo parlare di sè per apparenti disturbi psichici manifestati durante gli ultimi mesi di reclusione.

Fuori dal carcere lo attende però la comunità di recupero di Don Mazzi: per uscire di galera Corona dovette infatti ammettere una dipendenza dalla cocaina. (Fabrizio Corona lascia il carcere e va in comunità)

Nell’ottobre del 2016 sono stati trovati nel controsoffitto di casa della sua collaboratrice Francesca Persi e in due cassette di sicurezza custodite in Austria, 2,7 milioni di euro in contanti.Uscito dalla comunità aveva infatti iniziato nuovamente a lavorare, facendo ospitate in numerosi locali lungo lo Stivale.

E’ costretto però a tornare nel carcere di San Vittore da cui è uscito solo in questi giorni,il 21 febbraio 2018, poiché il giudice del tribunale di sorveglianza di Milano ne ha disposto l’affidamento provvisorio e terapeutico in una comunità di Limbiate. La decisione dovrà però essere confermata in un’udienza davanti a un collegio dello stesso tribunale a fine marzo.

Fabrizio Corona: fidanzate, matrimonio e figlio

Oltre che per le sue controverse vicende diudiziare, Fabrizio Corona è senza dubbio famoso per la sua vita sentimentale.

Legato a donne più o meno famose e con storie più o meno serie e durature, Corona ha da sempre il fascino del bello e dannato, di colui che affascina il gentil sesso ma che difficilmente conduce una donna alla vita stabile e felice che sogna. Ne sanno qualcosa le sue compagne più famose: Nina Moric, Belen Rodriguez e Silvia Provvedi.

Photo by Lawrence Lucier/Getty Images

Fabrizio Corona, un figlio con Nina Moric

Fabrizio Corona incontra la modella croata nel 2001. Lei all’epoca era famosa per la comparsa nel video La vida loca di Ricky Martin e i due si sposano lo stesso anno, coronando il loro amore con la nascita di un figlio, Carlos Maria, nel 2003. La storia però inizia a cigolare e il l 20 giugno 2007 arriva ufficialmente la separazione.

Fu lo stesso Re dei paparazzi a riprendere con una telecamera nascosta in tribunale alcune fasi dell’udienza per la separazione, vendendo poi il video a Lucignolo, programma di Italia Uno.

Nel 2008 i due sembrano avere però iun ritorno di fiamma che si spegne rapidamente, soffocato da una dura battaglia legale fatta di recriminazioni, attacchi e rivendicazioni culminata con la firma della separazione. (Nina Moric spiazza: le parole che non ti aspetti su Fabrizio Corona)

Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Fabrizio Corona e Belen Rodriguez

La storia tra i due inizia nel 2009 e la stampa sembra andarci a nozze. La coppia finisce su ogni giornale, paparazzata nelle più varie circostanze, incluso un rapporto sessuale consumato in un resort delle Maldive, Paese in cui sono in vigore i codici islamici e per i quali simili “atti osceni in luogo pubblico” sono puniti con espulsione e frustate.

La storia tra i due sembra comunque proseguire a gonfie vele, almeno fino a quando nel novembre 2011 Belen non perde il figlio concepito con Corona. La relazione naufraga e nell’aprile 2012 la Rodriguez chiude defininitivamente la storia con Corona per iniziare quella con Stefano de Martino, ballerino conosciuto nel programma Amici. (Gossip: sconvolgenti rivelazioni di Fabrizio Corona su Belen Rodriguez)

Foto da www.instagram.com/fabriziocoronareal

Fabrizio Corona e Silvia Provvedi

Nicole Minetti, Sarah Nile, Francesca Fioretti, Nena Ristic sono solo alcuni dei nomi a cui Fabrizio Corona è stato sentimentalmente associato dopo la fine della storia con Belen Rodriguez.

Per trovare però un rapporto serio e ufficiale dobbiamo attendere l’arrivo di Silvia Provvedi, cantante del duo Le Donatella partecipanti agli show X Factor e L’Isola dei Famosi. La ragazza sembra molto presa da Fabrizio, tanto da averlo atteso fuori dal carcere questo 21 febbraio per accoglierlo con un abbraccio nella sua ritrovata libertà. (Silvia Provvedi, Natale in carcere per stare con Fabrizio Corona)

I due apparivano oramai lanciati verso l’altare quando però qualcosa si è rotto. A chiarire cosa è stato lo stesso Corona al settimanale Chi:

“Dunque: con Silvia ho vissuto una storia-non storia. Per una serie di mie mancanze, per le guerre con Ninna, per quella maledetta paura di star da soli e morire da soli; lei mi è stata accanto in un momento nero. Invece di rifugiarmi nella mia famiglia, mi sono ritrovato nella sua. La storia era finita da tempo. Mi ero autoconvinto che si potesse salvare, pur sapendo dentro di me che non c’era futuro.”

Subito dopo Fabrizio si consola per alcuni mesi con l’influencer Zoe Cristofoli, che però lo lascia a causa di alcuni messaggi più che sospetti trovati sul cellulare, a quanto pare provenienti da Patrizia Bonetti, ex concorrente del Grande Fratello.

Nel Novembre 2018 arriva poi il grande scoop: Fabrizio Corona ha una relazione con Asia Argento. Il settimanale Chi pubblica le foto dei baci appassionati e i due escono così allo scoperto:

“Lei, è me al femminile. La prima volta l’ho vista a casa sua il pomeriggio prima di andare al Grande Fratello, per questo poi ero un po’ stordito, perché avevo la testa da un’altra parte! Noi siamo pieni di caos, due persone che hanno sofferto. In 15 giorni che ci frequentiamo mi conosce meglio di una persona che mi frequenta da sempre, perché siamo simili, abbiamo un tormento interiore che è difficile da capire”.