Home Attualità

Claudio Baglioni: “Bis a Sanremo? Ci penserò con calma”

CONDIVIDI

claudio baglioni

Il Festival di Sanremo è appena terminato e già si pensa alla prossima conduzione. Dopotutto quando un cavallo di battaglia come quello del Festival si mostra in forma splendente è giusto cercare di mantenerne alte le performance. Ed è esattamente ciò che sta avvenendo ai vertici Rai, dove Claudio Baglioni, fortunato nonché bravissimo direttore artistico di quest’ultima edizione è stato già invitato a fare il bis.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ermal Meta e Fabrizio Moro trionfano a Sanremo 2018: il messaggio di Maria De Filippi

Claudio Baglioni potrebbe tornare a Sanremo come direttore artistico

C’erano tanti dubbi su questo festival e sulle tante piccole innovazioni portate avanti dal nuovo direttore artistico Claudio Baglioni. Eppure, anche i più scettici hanno dovuto ricredersi ammettendo che questo Festival ha segnato una svolta, attirando sempre più giovani verso un programma che ormai da anni sembrava relegato a chi di questo evento voleva rivivere solo i ricordi. Con un format tutto nuovo ed in perfetto equilibrio tra passato e futuro, Claudio Baglioni ha delineato un presente fatto di musica, gag e momenti di riflessioni. Un mix che gli italiani hanno apprezzato premiandolo con ascolti da record.
Ed ora, a kermesse terminata, non resta che iniziare a programmare l’edizione del prossimo anno. Perché per eventi come il Festival non si va mai in vacanza e finita una corsa si è già pronti per programmare la successiva. Così, tra i tanti nomi che iniziano ad emergere, quello di Baglioni è ovviamente al primo posto. Al cantante resta dunque da scegliere se tentare il bis tornando a dirigere e presentare il festival, se limitarsi al dietro le quinte o se fermarsi a questo grande successo. Al momento, già pronto a tornare alla sua musica, il cantante ha lasciato intendere che ci sta pensando ed in conferenza stampa ha detto:

Penserò a quello che è accaduto, prendendo le distanze. Fra tre o quattro giorni mi chiuderò in studio di registrazione per riprendere un disco del quale non ricordo nulla, perché ho in testa le canzoni di sanremo, poi il resto verrà.

Baglioni ha continuato dicendo che valuterà il da farsi e scherzando ha aggiunto che potrebbe cambiare subito il regolamento e presentarsi tra le nuove proposte. Come sempre critico verso se stesso ha già fatto un bilancio di quest’esperienza, dichiarandosi soddisfatto nel suo ruolo di direttore artistico e poco convinto di quello di presentatore. Riguardo al Festival, invece, ha già colto le cose da correggere. Insomma, per il prossimo anno è ancora tutto da vedere ma è più che evidente che, nel caso dovesse decidersi per il si, Baglioni ha già le idee chiare su come agire per un Festival ancora più bello di quello appena vissuto.