Home Uomini & Donne

Uomini e Donne: Lorenzo sceglie Nilufar, ecco perché

CONDIVIDI

Oggi nella puntata di Uomini e Donne stiamo assistendo alla ‘scelta’ di Lorenzo, che dopo tante puntate ha deciso di corteggiare esclusivamente Nilufar, nonostante fino a poco tempo prima, per sua stessa dichiarazione, la sua preferenza era per Sara. Ero convinto di scegliere Sara, ho finito l’esterna dicendo, è lei, è Sara la mia scelta”.

Quello che poi ha fatto drasticamente cambiare idea a Lorenzo è stata l’ultima esterna con le due: la prima è stata con Sara, dove i due si sono per la prima volta confrontati serenamente, abbattendo tutti i muri che li dividevano, e questo aveva fatto pensare che la scelta fosse fatta. “Poi sono andato a trovare Nilufar, e vederla come è stata lì, abbracciarla e sentire il suo cuore battere forte mi ha fatto dire ‘e mo? che faccio?’ L’ho sentita mia, ho visto una Nilufar diversa, il suo cuore che batteva all’impazzata mentre l’abbracciavo mi ha fatto capire che era lei la mia scelta, e sono sconvolto, perché all’inizio mi stava sulle palle Nilufar. Non ho scelto la strada più facile, assolutamente, secondo me Sara ha ancora il suo ex nel cuore. Se volessi avere la strada più facile non avrei scelto Nilufar, non è una scelta di convenienza, se avessi fatto una scelta di convenienza avrei scelto Sara, io ho scelto col cuore, io mi sento di scegliere lei. Finita l’esterna con Sara io ho detto ‘voglio Sara’, ma fatta l’esterna con Nilufar non ho capito più niente”.

In studio però non tutti credono alle parole di Lorenzo, ed in tanti lo attaccano dicendogli di non aver fatto la scelta col cuore, e Nilufar ammette: “Sono sconvolta, non lo pensavo, già stavo pesando a cosa dirgli nell’eventuale scelta di Sara, ma te lo dico Lorenzo, se tu fai anche solo una cazzata qui dentro con Sara ti caccio a calci in due secondi!”

Lorenzo conclude: “Mamma mi ha detto ‘tu scendi la scale, quando le abbracci senti chi vuoi’ e così ho fatto, ho sceso le scale, le ho abbracciate entrambe ed ho sentito che il cuore mi ha detto Nilufar”.