Home Attualità

Sanremo 2018: Gianna Nannini si esibisce, ma il dettaglio non sfugge al pubblico

CONDIVIDI

Nella quarta serata del Festival di Sanremo arriva come ospite la bravissima Gianna Nannini che duetta con Claudio Baglioni una tenera ‘Amore Bello’, successo indiscutibile del direttore artistico del Festival.

I due sono sul palco, e ad un certo punto Gianna, mentre sta cantando, si passa una mano tra i capelli, e la regia la inquadra da vicino, ed al pubblico non passa inosservato il dramma della cantante: due falangi della mano tagliate. Il dramma della cantante è vecchio, e lei lo spigò in un’intervista tempo fa

“Lasciai nella macchina per i ricciarelli le falangi del medio e dell’anulare della mano sinistra. Finirono nell’impasto dei dolci, ma nessuno li ha mangiati, li ritrovarono il giorno dopo, troppo tardi per riattaccarli. Cacciai un urlo terribile, la voce roca mi è venuta allora. Poi svenni. Al conservatorio mi bocciarono: al pianoforte le scale venivano un po’ zoppicanti. Ridiedi l’esame con due piccole protesi di plastica e le unghie finte: lo passai. L’assicurazione versò due milioni. Mi ci pagai la fuga a Milano. Per anni non parlai coi miei genitori. Andavo alla Ricordi alle 7 del mattino, quando non c’era ancora nessuno, per esercitarmi al piano”.