Home Attualità

Sanremo 2018: gli ascolti della prima serata. Baglioni batte tutti

CONDIVIDI
SANREMO, ITALY (Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Gli ascolti del Festival di Sanremo 2018 sono sorprendenti. La kermesse di Claudio Baglioni, Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker, ha portato a casa 11milioni e mezzo di telespettatori, il record degli ultimi 15 anni, superando anche le edizioni precedenti di Sanremo condotte da Carlo Conti. Sembrava impossibile battere il rodato ex-conduttore del Festival e invece le scelte di Claudio Baglioni per Sanremo 2018, con la musica al centro, hanno premiato.

Complici di questi dati di ascolti per Sanremo 2018 sono stati anche i tanti ospiti che si sono susseguiti sul palco del Teatro Ariston: Fiorello, Gianni Morandi, Tommaso Paradiso e il casto di A Casa Tutti Bene. Il picco di ascolti c’è stato intorno alle 21 con Fiorello, mentre il picco di share con Ermal Meta e Fabrizio Moro. Per quanto riguarda il pubblico, le donne tra i 15 e i 24 anni sono state le più attente in questo Sanremo 2018 e hanno fatto registrare uno share del 60%.

Aumenta anche il pubblico di laureati che guardano Sanremo e i dati vanno ad equivalersi con quelli del Festival di Sanremo del 2013 di Fabio Fazio che, tra i più “studiosi”, è stato amatissimo. “Ci siamo divertiti molto, credevo fosse impossibile – dichiara Claudio BaglioniCi hanno descritto Sanremo come un luogo di terrore, invece noi eravamo felici e soddisfatti e oggi vedendo i risultati dell’ascolto lo siamo ancora di più. Le canzoni sono state rispettate nella loro dignità e abbiamo mantenuto le promesse: è stata una Prima Serata di Sanremo 2018 “Popolar Nazionale” perché vogliamo descrivere il nostro mondo”. Dello stesso parere sono anche Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino che, entusiasti dei risultati, hanno dichiarato: “Siamo contentissimi, ma non dobbiamo abbassare la guardia – sottolinea Michelle Hunziker – Io sono entrato che sembravo un quadro cubista dall’agitazione” conclude Pierfrancesco Favino fra le risate.