Home Attualità

Festival di Sanremo 2018: testo della canzone delle Vibrazioni “Così sbagliato”

CONDIVIDI

Le ‘Vibrazioni’ hanno presentato sul palco del Festival di Sanremo una canzone dal tema molto attuale ‘Così sbagliato’, l’amore di un uomo che sa di aver sbagliato e di essere perdonato dalla donna che ama. Un ritorno della band in grande stile che sembra essere stato premiato dalla giuria demoscopica.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Sanremo 2018: testo della canzone di Nina Zilli “Senza appartenere”

Così sbagliato

L’alba che scopre il mio viso 
Sono sveglio e mi vesto nel posto 
Sbagliato
Così sbagliato
Scusa mi sono distratto
Ti ho lasciato da sola al momento 
Sbagliato
Forse ho sbagliato
I taxi delle sei 
Panchine vuote
E la mia barba dentro le vetrine 
Ma tu che colpa hai
Se sono io
Sbagliato sbagliato sbagliato
Portami a casa 
Salvami ancora
Da queste mani fredde e viola 
Riportami a casa
Perché ho paura di me 
Tienimi stretto al buio e dimmi 
Che mi vuoi bene anche così 
Mi vuoi bene anche così
I miei castelli di carta
I miei occhi da pugile al bordo 
Sbagliato
Così sbagliato
E la mia abilità di farmi male
Quando mi sento figlio e sono un padre
E tu mi dici che
Non è così sbagliato sbagliato sbagliato
Portami a casa 
Salvami ancora
da queste mani fredde e viola 
Riportami a casa
Perché ho paura di me 
Tienimi stretto al buio e dimmi 
Che mi vuoi bene anche così 
Mi vuoi bene anche così
Sbagliato sbagliato sbagliato 
Nel mio vestito vuoto vicino a te 
E tu mi raccogli comunque
In mezzo ai vetri e puoi farmi credere 
Che sia perfetto anche così
Che mi ami anche così 
Sbagliato
Portami a casa
E tu riportami a casa 
Perché ho paura di me
Tienimi stretto al buio e dimmi 
Che mi vuoi bene anche così 
Mi vuoi bene anche così
Così sbagliato

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Pierfrancesco Favino, l’amore con Anna Ferzetti e la sfida di Sanremo 2018