Home Dieta e Alimentazione

Dieta: 5 consigli per evitare di avere sempre fame

CONDIVIDI

abbuffata

Sei a dieta da un po’ ma dopo i bagordi delle feste hai perso il ritmo e non riesci più a contenerti? Niente paura, avere sempre fame, specie dopo un periodo nel quale si è mangiato di più, è una cosa che può succedere e di certo non sei la sola alla quale accade. La buona notizia è che ci sono alcuni piccoli trucchi che puoi mettere in atto per evitare di mangiare troppo e per tornare al peso che avevi prima delle feste.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta: ecco i motivi per cui probabilmente non perdi peso

Cinque utili consigli per non mangiare troppo a causa della fame

Spesso il problema è il sintomo di sazietà. Durante le feste ci si è abituate a mangiare di più ed ora, tornare all’alimentazione di prima ci fa sentire costantemente affamate.
Per fortuna l’organismo si abitua presto ad ogni tipo di cambiamento. Basta solo un po’ di auto disciplina e, nel giro di poco, si tornerà ai ritmi di un tempo senza che questi pesino come un macigno.

  • Per prima cosa è necessario bere tanta acqua. Sarà utile a farci eliminare eventuali scorie e a darci un minimo senso di sazietà. Quando iniziate a sentire l’impulso della fame, prima di tutto bevete. Il cervello non sempre riesce a distinguerli e le più golose tendono a placare la sete tuffandosi sul cibo prima di provare a bere il classico bicchiere d’acqua.
  • Fare sempre la prima colazione. La regola più importante per diversi aspetti si ripropone anche in questo caso. A pancia piena si cade meno facilmente in tentazione e si inizia la giornata senza correre il rischio di ritrovarsi affamate quando si è fuori e circondate da mille tentazioni.
  • Introdurre più proteine. Il loro potere saziante vi aiuterà ad avvertire meno lo stimolo di mangiare. Se avete bisogno di cibi dolci potete optare per dello yogurt greco a cui aggiungere qualche noce. Uno spuntino perfetto che vi terrà lontano da cibi potenzialmente più pericolosi.
  • Abbondare con le verdure. Se si ha fame, l’alternativa migliore è tuffarsi sulle verdure. Via libera a grandi insalatone, zuppe e grigliate. Oltre a far bene, riempiono lo stomaco aiutandoci nel non sentire la fame. Per imparare a mangiare meno, basterà ridurne la quantità un po’ per volta fino ad arrivare a quella che si era soliti consumare prima delle feste.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta: i 4 spuntini ipocalorici da mangiare senza paure

  • Togliersi qualche sfizio. Mettersi a dieta va bene ma è sempre meglio accontentare anche il cervello. Una volta a settimana, quindi, concedetevi un piccolo sgarro. Vi aiuterà a non sentire troppo la mancanza di cibi meno sani e a procedere verso il proprio obiettivo con la giusta motivazione.