Home Moda & Abbigliamento Accessori - Come impreziosire il nostro outfit Neverfull di Louis Vuitton, 5 curiosità irresistibili tutte da scoprire

Neverfull di Louis Vuitton, 5 curiosità irresistibili tutte da scoprire

CONDIVIDI
iStock Photo

E’ un evergreen nel mondo della moda e, in particolare, in quello, degli accessori. Griffatissimi, ovviamente.

La Neverfull è una delle it bag di lusso in assoluto più amate dalle fashion victim. Marchiata Louis Vuitton è spesso il vero e proprio oggetto del desiderio: in tre diverse taglie con due motivi tra cui scegliere e la possibilità di personalizzarla e farla nostra per sempre aggiungendo le ambitissime iniziali.

Ma è tutto qui? Sono questi i veri segreti di una borsa tanto iconica? Assolutamente no!

CheDonna.it svela oggi 5 curiosità sulla Neverfull di Louis Vuitton che forse anche le più esperte del settore ancora ignoravano. Prendete nota!

1 – La Neverfull è una creazione relativamente recente – Sapevate che è nata solamente nel 2007? Non si direbbe calcolando il grande successo fatto tanto rapidamente.

2 – 210 kg – E’ il peso per cui la borsa è stata progettata. in fin dei conti per essere “mai piena” doveva registrare dei numeri record!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Monogram Louis Vuitton, come riconoscere un falso d’autore

3 – Completamente reversibile – molti pensano che l’interno sia semplicemente assai decorato e invece questo gioiello è, per così dire, double face

4 – Low cost – E’ vero, può sembrare un paradosso, ma tra i modelli proposti dalla maison questo risulta uno dei più economici. Escludendo limited edition e personalizzazione ci si può aggiudicare questo oggetto del desiderio per una cifra che oscilla tra i 900 euro e i 1.500 euro

5 – Misure – Tutte sanno che la borsa in questione viene proposta in tre diverse taglie ma ne conoscete i dettagli? La più grande, la GM (40cm x 33cm x 20cm), la media MM (con misure 32cm x 29cm x 17cm) e, infine, la più piccola, ossia la PM (di 28,5cm x 22cm x 13cm).

Fonte: http://bags.stylosophy.it