Home Coppia

Che cosa guarda veramente un uomo in una donna?

CONDIVIDI
iStock Photo

Si dice che l’uomo sia un essere prettamente visivo, che la sa curiosità sia destata da ciò che lo sguardo può percepire prima ancora che da ciò che può udire o toccare. Per loro il colpo di fulmine è qualcosa di realmente possibile e noi cerchiamo di adeguarci a questo modus operandi: indossiamo un push up per avere forme più seducente, ci striziamo in mini dress da capogiro, alleniamo il nostro lato B per la fatidica prova costume, ma sarà davvero questo che un uomo apprezzerà?

Capire che per lui è ciò che vede a contare veramente è ben diverso dal capire realmente che cosa guarderà. Dove cade l’occhio, per così dire, è per noi donne ancora un mistero ma recenti studi hanno sfatato alcuni miti dicui oramai ci eravamo persuase.

Pensavate infatti che per lui contassero solo le due “S”, seno e sedere? Be’ vi sbagliavate di grosso. Una ricerca condotta da Yourtango.com, in collaborazione con Glo.com e Chemistry.com, ha interpellato ben 20mila uomini e i test hanno dimostrato come nella top 10 di ciò che un uomo osserva in una donna il corpo ricopra solo la quinta posizione. Ben più conta il sorriso, il senso dell’umorismo, in poche parole la possibilità che lui intuisce di potersi divertire veramente con una donna.

Ma che cosa ci sarà al primo posto? Scorriamo insieme questa classifica per chiarirci un po’ le idee.

  • Attrazione sessuale
  • Sorriso
  • Gentilezza
  • Senso dell’umorismo
  • Il corpo
  • Occhi
  • Intelligenza
  • Capacità di comunicazione
  • Denti / Labbra
  • Capelli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Intimità: Attrazione e amore….cosa ci attrae dell’altro sesso?

Pare dunque che paradossalmente al primo posto ci sia qualcosa che di visivo ha ben poco. Per attrazione sessuale si intende quella chimica misteriosa che, ammettiamolo, scatta o non scatta: un mix di odori, sguardi ammalianti e di quel qualcosa di indefinito che però può far ribollire il sangue nelle vene.

Insomma, care donne, gli uomini sono forse meno banali di ciò che crediamo: un bel corpo conta ma, a onor del vero, c’è molto altro da tenere nella dovuta considerazione. Occorrerà lavorare su noi stesse veramente a 360 gradi!

Fonte: cosmopolitan.it