Home Attualità

La foto per il fidanzato viene inviata per errore al capo: la risposta è da uomo di altri tempi

CONDIVIDI
istock photo

Nell’era di WhatsApp, Twitter, Messenger, Snapchat & Co. noi utenti abbiamo lentamente imparato a convivere con lo spauracchio dell’errore: non ci spaventa tanto i refusi, le mancate risposte o un invio fallito quanto l’invio riuscito ma verso il contatto sbagliato. Abbiamo paura di inviare all’amico di cui stiamo sparlando il messaggio in cui lo critichiamo, alla suocera la foto piccante per il fidanzato, alla mamma lo sproloquio in cui confidavamo a un’amica quanto fosse pesante essere sua figlia. Insomma, temiamo la figuraccia, quella vera, quella che ti fa venire voglia semplicemente di scomparire.

Ne sa qualcosa la protagonista della storia di oggi, una ragazza che su Snapchat è rimasta vittima di un messaggio inviato al contatto sbagliato e non autodistruttosi abbastanza veloemente.

La foto inviata, ahimè, è quella che potete vedere qua sopra. Un messaggio destinato evidentemente a un fidanzato che aveva mancato qualche appuntamento nel weekend ma inviato, udite udite, al capo. Già, proprio alla persona per cui la protagonista dello scatto lavora.

Su Snapchat foto o video dopo la visualizzazione si cancellano automaticamente ma, ahimè, prima vanno visualizzati. Ecco allora che il capo si è trovato di fronte alle grazie della sua dipendente. Fortunatamente l’uomo si è dimostrato cavaliare di altri tempi, e non ha approfittato della situazione scabrosa, ma al tempo stesso certo non ha sfoggiato un’ironia capace di alleggerire il contesto: impugnato carta e penna ha scritto il messaggio che potete vedere qua sopra e lo ha poi fotografato e inviato.

Ciao. Probabilmente non era tua intenzione mandare la foto a me, ma ti prego di stare più attenta. Sono il tuo CAPO.

Con che faccia la povera ragazza sarà andata a lavorare il mattino seguente? Proprio non lo sappiamo, certo è che per superare simili errori da secolo delle chat ce ne vuole, e come!