Home Attualità

Regala un cappotto a un senzatetto: il più bel video di Natale

CONDIVIDI

Si dice che a Natale siamo tutti più buoni, che la generosità e l’amore siano i sentimenti protagonisti di questa amatissima festa e che i regali ne siano il simbolo indiscusso. Quanti di noi danno però realmente seguito a tutto ciò? Quanti si impegnano per fare qualcosa di più per il prossimo durante queste Feste? Christina Calvo, la protagonista del video che vi proponiamo oggi lo ha fatto veramente, decidendo di fare un regalo speciale a un senzatetto.

L’episodio in questione si è svolto nelle ultime settimana a Waterbury, città del Connecticut dove Christina vive, ed è stato immortalato dai figli che hanno prontamente girato un video di quanto stava accadendo davanti ai loro occhi. Lasciamo però che sia la stessa donna a raccontarvi quanto accaduto grazie alle parole con cui ha poi condiviso il filmato sul suo profilo Facebook.

Stavo guidando lungo Meriden Road in Waterbury e ho visto quest’uomo senza cappotto. Ho guardato in basso e ho visto che facevano solo -8 fuori e ho iniziato a piangere per lui. Quindi ho guidato fino alla Fabbrica di cappotti di Burlington e ho comprato il cappotto più caldo che ho potuto trovare. Sono tornata indietro sperando fosse ancora lì e c’era! Nessuno dovrebbe stare senza un cappotto con questo tempo. Era così grato per tutto ciò. Gliel’ho fatto indossare, ho chiuso la zip, l’ho abbracciato, e gli ho augurato buon Natale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Golden Retriever scarta il suo regalo di Natale: la sua gioia è commovente

Un gesto semplice, un aiuto venuto dal cuore, proprio come lo spirito del Natale vorrebbe. I più malevoli potranno pensare che Christina abbia voluto riprendere la scena a scopo di popolarità ma così non stanno le cose ed è lei stessa a specificarlo:

Non voglio attirare l’attenzione, voglio solo che gli altri siano ispirati a fare qualcosa di carino per una persona o per un animale. La gentilezza è gratuita!

Sembra dunque che ci troviamo veramente dinnanzi al più puro spirito natalizio: aiutare un senzatetto e dargli un abbraccio. Che dite, ci lasceremo ispirare?