Home Psiche

Farsi la doccia fa bene alla salute mentale

CONDIVIDI

doccia

Quante di voi amano il rituale della doccia? Per molte donne oltre che un semplice gesto per pulirsi è un momento in cui rigenerarsi, rilassarsi immaginando che l’acqua mandi via lo stress della giornata e ricaricarsi. Ebbene, questa sensazione è molto più vicina alla realtà di quanto non si pensi. Secondo uno studio a cura dell’Università di Toronto, infatti, la doccia aiuta il cervello a lavorare meglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Gli abbracci fanno bene alla salute

Il potere che la doccia ha sulla nostra mente

Fare la doccia aiuterebbe ad organizzare i pensieri, cancellando le distrazioni e rendendo più evidenti le soluzioni di un determinato problema.
Al momento lo studio ha comprovato questo funzionamento per i periodi a breve termine e, quindi, per le decisioni di piccola e media entità.
Ma come si è giunti a questa scoperta? In pratica è stato considerato il ruolo che la pulizia ha in determinate pratiche religiose. A questo si è unita anche la necessità di pulirsi che gli individui hanno quando si sentono a loro modo sporchi, non solo fisicamente ma anche sotto un punto di vista morale ed etico.I ricercatori si sono infatti accorti che dopo una doccia i soggetti analizzati tendevano a sentirsi puliti sotto ogni aspetto, tanto da giudicare più facilmente l’aspetto morale di determinate persone o situazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Problemi d’ansia? Ecco tre metodi naturali per metterla a tacere

La doccia, però, non è solo questo. Il semplice gesto di lavarsi e di sentire il flusso dell’acqua che scorre aiuta a sentirsi più concentrati, rigenerati e carichi di una nuova energia tutta da spendere.