Home Coppia

5 cose che le single di tutto il mondo sono stanche di sentirsi dire

CONDIVIDI
iStock Photo

Non importa se tua sia single per scelta, perché sei appena uscita da una relzione o perché semplicemente stenti a trovare l’uomo giusto: il giudizio del prossimo è sempre lì che ti attende.

C’è chi si fermerà alla consueta occhiataccia con sottotesto “guarda questa povera sfigata”, chi invece ti chiederà quale misterioso handicap ti affligga, chi si domanderà come otrà essere il tuo futuro con una velata malinconia negli occh e, infine, i più spavaldi, quelli che per indagare il tuo misterioso caso porranno le 5 domande più odiate dalle single di tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Identikit della single incallita

Sembra non esserci scampo ai quesiti più odiosi di sempre, quelli che ti attendono alle cene con i parenti così come durante gli aperitivi con le amiche. Ci sarà sempre qualcuno convinto di poter domandare, insinuare, giudicare e chi più ne ha più ne metta.

Domande e asserzioni che andrebbero messe al bando e che le single di tutto il mondo non smetteranno mai di combattere. Scopriamole insieme e, in futuro, evitiamole!

1 – Ma il fidanzatino quando ce lo presenti?

E’ la classica scena in cui ti si palesa chiaramente l’incredulità rispetto al tuo essere single. Impensabile che una ragazza possa vivere serena senza accompagnatore, giusto?

2 – Ma non sarai troppo esigente?

La colpa (se di colpa si può parlare) del tuo zitellaggio perenne è solo e soltanto tua. Del resto a un certo punto attaccarsi al primo che passa è d’obbligo, giusto?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Vita da single: 7 cose da fare nel weekend

3 – Perché non provi con Tinder?

In pratica ti stanno dando della sfigata o ti stanno velatamente dicendo che periodi di astinenza troppo estesi non fanno bene alla salute. E’ la versione 2.0 del “ma perché non provi a uscire di più?”

4 – Non ti senti sola?

La domanda non è soo impertinente ma anche insidiosa: ci sono infatti ragazze che sono in cerca di un compagno ma anche altre felicissime di tornare a casa e indossare il mitico pigiamone in flanella. Chi sei tu per giudicare?

5 – L’amore arriva quando meno te lo aspetti

Va bene, può esser anche vero, però sottolinearlo sembra sempre un velato atto di pietà, come a voler dare un’ultima speranza alla povera condannata allo zitellaggio perenne. Meglio tacere!