Home Senza categoria

Capodanno: 5 tipologie di festeggiamento da evitare a tutti i costi

CONDIVIDI
iStock Photo

La festa più odiata dell’anno? Senza dubbio lei, Capodanno. Tra le domande più temute “che cosa fai a Capodanno?” si guadagna senza dubbio la medaglia d’oro, paragonabile solo a “ce l’hai il fidanzato?” e “quando fate un bambino?”.

Ma perchè una simile festa riscuote tanto vilipendio? Forse perchè i festeggiamenti a essa collegati sono da sempre un po’ deludenti, simboli di un’inevitabile decadenza e mai all’altezza delle aspettative. E’ così che da ragazzine sognamo serate scintillanti e, con il passare degli anni, ci ritroviamo a sperare semplicemente che il primo dell’anno arrivi presto.

Per rendere dunque il Capodanno almeno sopportabile sarà il caso di iniziare a evitare festeggiamenti dannosi per il nostro umore e pr la nostra autostima. Quali sono dunque le feste a cui dire sempre e comunque no?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Prepararsi per Capodanno: i must del make up

CheDonna.it ha individuato per voi le 5 tipologie di festeggiamento del Capodanno da evitare sempre e comunque come la peste. A simili proposte si risponde solo cond ue lettere: NO!

1 – La cena con i colleghi

Era l’opzione più a portata di mano e, magari, anche un’occasione per qualche pubblica relazione a scopo di carriera. La tragedia è però inevitabile: un finale a base di relazioni clandestine e sbronze cons icura perdita di ogni dignità ti attende.

2 – La serata in discoteca

Hai pensato che ballare tutta la notte fosse il giusto modo per non pensarci troppo su? Grosso errore! Il buffet stantio, le bibite annacquate e i pestoni ogni 10 minuti ti hanno fatto salire solamente una gran nausea.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> DIY: come creare una elegante ‘clutch’ per Capodanno con una custodia…

3 – Il festeggiamento casalingo

Memore delle due precedenti tragedie hai forse pensato che una tranquilla serata a casa con qualche amico fosse la soluzione migliore. Peccato però che non hai tenuto conto del passaparola e diq uel fenomeno per cui  tuo appartamento sarà invaso da perfetti sconosciuti: qualcuno ci proverà in preda all’alcol, qualcun altro vomiterà sul tuo tappeto e nell’angolo troverai senza dubbiouna sconosciuta in preda alle lacrime.

4 – Il Capodanno in piazza

Low cost e divertente, o almeno così avrebbe dovuto essre. A ciò va pero aggiunto un freddo polare, spintoni a non finire, il tacco che si rompe sul marciapiede e il bicchiere di prosecco rovesciato sul cappotto nuovo. Buon anno anche a te!

5 – Il Capodanno non festeggiato

Se tutti i precedenti hanno fallito il rischio è di dire “buonanotte a tutti io mi vedo un bel film a casa da sola”. Ti sei sentita anche alternativa e di carattere nel dire ciò ma stai pur sicura che allo scoccare della mezzanotte il tuo cuoricino farà crac.