Home Cultura

Il diavolo veste Prada: arriva il seguito ma la protagonista non è Andy

CONDIVIDI

Le leggi di Hollywood sono chiare: se c’è un successo bisogna fare il sequal! La regola aurea, ammettiamolo, ha qualche volta portato alla produzione di vere e proprie tragedie ma, ciò nonostante, continua inesorabilmente a essere rispettata.

E’ giunto dunque il momento di dare seguito alle avventure di tre personaggi tra i più amati dalle donne di tutto il mondo: Miranda, Andy e Emily. Nomi a voi familiari? Be’, vorremmo ben vedere: chi del resto non ama Il Diavolo veste Prada? Già, avete capito bene, è in arrivo il sequal della storia più fashion di sempre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> FASHION ICON: Anne Hathaway

Prima però di iniziare a fibrillare sappiate che per ora non torneranno nè Anne Hathaway, nè Meryl Streep, nè Emily Blunt: il sequal infatti uscirà sulla carta stampata, come proseguio del romanzo originale da cui il selebre film è stato tratto.

Ad annunciare l’evento è stata infatti la stessa autrice, Lauren Weisber, che via Instagram ha condiviso la copertina di When life gives you Lululemons.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> PICCOLI VIP CRESCONO: come erano, come sono

Altra scelta sorprendente è quella della protagonista del racconto: non l’oramai anvigata della moda Andey, bensì la sempre in tiro (e magrissima) Emily, divenuta celebre con battute come “quando sento he sto per svenire butto giù un cubetto di formaggio”.

La ragazza verrà per l’occasione trapiantata a Greenwich in Connecticut, per fare da consulente d’immagine a Karolina Hartwell modella nonchè moglie di un Senatore. Terza donna del tiro Miriam, ex partner di un’importante studio legale ritrovatasi mamma e casalinga.

Il mix sembra di quelli vincenti e chissà che tra qualche temponon potremo sperimentarlo anche sul grande schermo.