Home Attualità

Missguided, il brand che ha detto no a photoshop e sì alle imperfezioni

CONDIVIDI

Qualche chilo di troppo, evidenti tracce di cellulite, smagliature qua e là e un incarnato decisamente poco compatto. Il canone della modella perfetta, che ne dite? Forse no ma per Missguided, brand che sta letteralmente sovvertendo l’ideale di bellezza del fashion business, la formula magica è servita.

Il marchio si è fatto da tempo promotore di un vero e proprio “boicottaggio” di Photoshop, una serie di campagne mirate a trasmettere il messaggio di come la bellezza sia qualcosa che va oltre le regole, quelle regole che il mondo della moda ha imposto ma che forse non sono poi così assolute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Che scivolone Vogue! Un post offensivo sulle modelle curvey indigna il…

Make Your Mark” è la campagnia lanciata da Missguided per invitare le donne ad accetare il loro corpo andando al di là di ciò che riviste e piccolo schermo trasmettono quotidianmente. Le modelle hanno posato per scatti pubblicati poi senza alcun ritocco e il sucesso dell’iniziativa è stato tale da spingere il brand ha ingaggiare come modelle delle vere e proprie personalità, blogger e attiviste da sempre impegnate nel tentativo di spingere le donne ad accettare e amare il proprio corpo.

“Marke Your Mark” fa parte di una campagna pubblicitaria più grande di Missguided, “Keep On Being You“, lanciata ad ottobre, con l’obiettivo di celebrare il corpo femminile in tutte le sue declinazioni.

Il successo di quest’ultima iniziativa è stato tale da spingere parte del fashion system a ipotizzare un nuovo approccio con l’universo femminile le cui componenti sono evidentemente inc erca di icone più reali e meno a prova di imeprfezioni a cui ispirarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “Tavolo 86 – ciccione”: lo scontrino della vergogna di un ristorante…

Che qualche cosa dunque stia realmente cambiando nell’universo glamour? La strada è decisamente ancora molto lunga ma, senza dubbio, iniziative come quella di Missguided sono segnali che non possono essere ignorati.

SalvaSalva