Home Attualità

Miss Iraq: il suo seflie con miss Israele ha creato il caos

CONDIVIDI

miss iraq e miss israeleÈ un avvenimento davvero spiacevole quello nel quale si è imbattuta Miss Iraq che, in un momento di gioia si è scattata un selfie con un’altra miss, condividendolo su Instagram. Un gesto carino che in altre circostanze passerebbe del tutto inosservato ma che nel caso di questa miss ha generato il caos e tutto solo la foto la ritrae con miss Israele.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sorpresa in Alaska: due orsi a spasso sulla pista d’atterraggio

Una semplice foto ha portato una famiglia alla fuga

Un selfie che ha fatto il giro della rete, accogliendo consensi da chi ama i lieto fine e nel gesto delle due miss ha visto un passo avanti verso un futuro migliore, uno dove guerre e odio sono solo un brutto ricordo da archiviare. Eppure, questo semplice gesto è costato caro alla giovane Sarah Idan che, dopo essersi immortalata insieme ad Adar Gandelsman con il messaggio “Peace and Love from Miss Iraq and Miss Israel”, è stata sommersa non solo da like ma anche da messaggi carichi di odio e di minacce. Alla ragazza sono stati rinfacciati anche scatti precedenti nei quali figurava in bikini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Emelle Lewis: ragazza guarita da anoressia grazie ad Instagram

Le sue azioni non sono state ben viste in Iraq e, a quanto racconta miss Israele, le è stato chiesto immediatamente di cancellarle rinunciando anche al ruolo di miss. Purtroppo anche la famiglia è stata presa di mira e, in seguito alle numerose minacce, si è data alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. A nulla sono valse le scuse della bella irachena che ha cercato invano di spiegare che il suo era solo un appello alla pace.