Home Attualità

Nadia Toffa: la sua popolarità su Google incuriosisce la stampa estera

CONDIVIDI

Nadia Toffa

Nadia Toffa, conduttrice delle Iene che nella giornata di ieri è stata dimessa dall’ospedale dove era stata ricoverata in seguito ad un importante malore, al momento risulta essere tra i nomi più cercati sul motore di ricerca Google. Un fatto che ha acceso la curiosità della stampa estera che si domanda chi sia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ilary Blasi in diretta: Nadia Toffa è tornata a casa

La stampa estera si interroga su chi sia Nadia Toffa

Iniziamo con il fare un po’ di chiarezza. Sebbene le voci iniziale l’abbiano data come terza persona più cercata su Google, la verità è un’altra. A creare questo posto in classifica, come spiega lo stesso Repubblica, è infatti un algoritmo del motore di ricerca che si basa sulle differenze tra l’anno scorso e quello in essere. La Toffa, quindi, non è tra le tre persone più cercate dell’anno a livello globale. Il suo terzo posto si dece all’incremento incredibile che il suo nome ha avuto sul motore di ricerca, dovuto per lo più ai tanti affezionati e curiosi che dal giorno del suo malore hanno iniziato a cercare notizie sul suo stato di salute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Nadia Toffa, parla il neurologo: ecco cosa è successo

Uno strano caso che ha acceso la curiosità della stampa inglese. Il Newsweek, ad esempio, ha esordito con un articolo dal titolo “Who is Nadia Toffa?”. Sembra la conduttrice de le Iene sia stata cercata cercata con sollecitudine anche in paesi come Stati Uniti, Spagna o Germania dove gli italiani sono molti. Nell’articolo si parla della notizia falsa che nel mese di Novembre aveva acceso una gran polemica su Nadia e, ovviamente, del malore che l’ha colpita e degli ultimi aggiornamenti in merito.