Home Dieta e Alimentazione

Alimentazione: i bambini che mangiano in modo corretto sono più felici

CONDIVIDI

bimba che mangiaL’argomento alimentazione è sempre più al centro di studi e ricerche. Negli ultimi anni, infatti, le persone che hanno scelto di adottare uno stile di vita sano ed incentrato sul giusto apporto di nutrienti e sull’attività fisica è aumentato considerevolmente, dando modo di osservare come, effettivamente, la sana alimentazione sia alla base del benessere psicofisico, anche a lungo termine. Ce chi si alimenta in modo corretto sia meno soggetto all’insorgere di malattie ed abbia più possibilità di vivere a lungo e di garantirsi una vecchiaia serena è quindi ormai indubbio. Quello che si sta analizzando ora, però, è come l’alimentazione influisca fin dai primi anni di vita creando dei bambini più felici e meno soggetti a sbalzi di umore o crolli emotivi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pane e olio: ecco perché questa merenda fa bene alla salute

I bambini sono più felici che mangiano in modo corretto

A rivelarlo è stato uno studio condotto dall’università di Goteborg che ha analizzato bambini tra i due e i nove anni, osservando lo stretto legame che c’è tra alimentazione e stati emotivi.
Dopo aver osservato 7600 bambini di otto paesi diversi tra cui figura anche l’Italia, è emerso che quelli che si sono alimentati con pochi zuccheri, giusti grassi e mangiando frutta e verdura hanno dimostrato una maggiore autostima ed un minor caso di crolli emotivi. A fare la differenza, tra gli altri alimenti, sono stati indicati la farina integrale al posto di quella bianca e l’assunzione di pesce almeno due volte a settimana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta del latte: l’ultima moda che promette di far perdere fino a 5 kg

Ora lo studio mira a rivolgere la propria attenzione anche sui bambini con problemi di depressione o con disturbi del comportamento, probabilmente al fine di scoprire se un’alimentazione più sana è in grado di apportare delle differenze.