Home Gossip

Ignazio Moser contro Barbara D’Urso: “se avessi ucciso qualcuno mi avrebbero forse trattato meglio”

CONDIVIDI

Preferisco non commentare. Ma ho capito una cosa: se avessi ucciso qualcuno mi avrebbero forse trattato meglio. Chiudiamo qui questo discorso. Non mi interessa.

Con queste parole Ignazio Moser ha ribadito attraverso le pagine del settimanale Chi il suo secco no a Barbara d’Urso e a Pomeriggio Cinque, programma che sembra essere una tappa fissa per tutti gli ex concorrenti della seconda edizione del Grande Fratello Vip ma non per il clan Rodriguez e le persone a loro legate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Cecilia Rodriguez: “Barbara D’Urso? Ha voluto distruggermi”

Mentre in molti si interrogano sull’assenza di Giulia De Lillis dal programma targato Mediaset, adducente la lunga mano di Belen Rodriguez come possibile causa di questa inspiegabile mancanza, anche Ignazio Moser declina l’invito di Barbara d’Urso.

Le motivazioni sono state fornite dallo stesso ciclista all’interno di un’intervista al settimanale Chi.

Il ragazzo si è detto molto offeso dal trattamento ricevuto più volte all’interno della trasmissione, insultato da molti ospiti senza mezzi termini e poco sostenuto anche dalla stessa conduttrice, che non ha mai fatto mistero delle sue scarse simpatie per la coppia Moser-Rodriguez nata dentro la casa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Barbara D’Urso, frecciatina ai Rodriguez: “Siamo fieri che in questa trasmissione vengano solo artisti”

Ecco dunque che anche Moser segue la linea del rifiuto adottata dai Rodriguez, decisamente invisi a Barbara d’Urso e pronti a ricambiare a pieno i sentimenti di quest’ultima nei loro confronti.

Che barbara debba rivedere le sue posizioni in merito alla popolare famiglia e ai personaggi ad essa collegati? Decisamente non la riteniamo incline a simili passi: in fin dei conti vale la regola “bene o male purchè se ne parli” e di chiacchiere se ne stanno facendo veramente molte.