Home Salute e Benessere

Sai perché gli spazzolini hanno delle strisce colorate?

CONDIVIDI
iStock Photo

No, non è solo una questione estetica, un tentativo di regalare vivacità a questi amici dell’igiene orale. Le fasce colorate che adornano i nostri spazzolini hanno spesso una funzione assai importante, legata al corretto uso del dentifricio e a un obbiettivo di risparmio rispetto al prodotto stesso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> 15 errori sorprendenti che commettiamo ogni giorno

Le setole di colori diversi sono indicatori utili a definire la posa del dentifricio: così sapremo come dosarlo risparmiando prodotto e, a lungo andare, anche qualche spicciolo.

In pratica le setole di diversi colori indicano dove è utile concentrare il dentifricio e dove invece lo andremmo solo a sprecare. Il dentifricio andrebbe infatticoncentrato nella parte centrale dello spazzolino, senza disperderlo sulla sua intera superfice. E non a caso solitamente proprio lì si concentrano le setole colorate, così da segnalarci dove insistere maggiormente con il prodotto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> DENTI SANI: Lo spazzolino pratico, versatile e dalle linee essenziali

Il risultato finale ci garantirà un’eccellente pulizia dei denti e anche un tubetto destinato a durare quanto più a lungo possibile. Intelligente no! Pensateci la prossima votla che guarderete il vostro spazzolino.