Home Accessori

Il trucco geniale fai da te per evitare che le calze si rompano

CONDIVIDI
iStock Photo

Croce e delizia di noi donne. Sono i collant, l’accessorio che inevitabilmente l’inverno porta con sè e che ci sottopone a lunghe ore di dilemma. La varietà di modelli, tessuti ricami e colori è una tentazione a cui risulta quasi impossibile resistere, senza contare poi l’impellente necessità di difendere le nostre gambe dai rigori della stagione, ma un grande svantaggio rischia di oscurare tutto ciò: la fragilità. A chi non è mai capitato di infilare le calze prima di un appuntamento, magari importante, e trovarle smagliate o, peggio, rotte? E’ la classica sfortuna tutta femminile che rischia di farci perdere la testa.

Esiste però un modo per goderci il meglio delle calze e scongiurarne il peggio, un trucco che non tutte conoscono e che oggi vi insegneremo così da dire per sempre addio a smagliature indesiderate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Calze, collant e parigine: regole per sfruttarle al meglio

A rendere noto l’astuto rimedio casalingo è stata a stylist Denise Caldwell a today.com. La tecnica è assai semplice: basterà sigillare le tue amate calze in un sacchetto di plastica per congelare gli alimenti e mettere poi il tutto nel freezer per una notte. Il freddo è infatti perfetto per indurire le fibre delle calze, rendendole così più resistenti e non solo. Come vantaggi supplementari otterrete infatti calze dal colore incrollabile (dite dunque addio ai collant neri che si ingriggiscono) e totalmente repellenti rispetto ai peletti dei maglioni che solitamente vi si appiccicano senza tregua.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Mai più calze smagliate: le 5 mosse salva collant!

Basterà dunque ricordarsi di tirare fuori i collant alcune ore prima dell’utilizzo e lasciarli scongelare vicino a un calorifero. Facile, non vipare? E il successo sembra assicurato.

Fonte: cosmopolitan.it